Press "Enter" to skip to content

Si mangia

mandorle nespole
Prima volta che i nespoli son davvero carichi e pure il mandorlo non è male.
Se lavorano questi per il resto non ci dovrebbero essere problemi, anche gli ulivi buttano bene la mignola dalla frasca spelacchiata, all’inizio non sembrava un granché ma divento più belli con ogni giorno che passa (Bello per un contadino vuol dire “carico”). Ci sono sempre una ottantina da potare, compresi quelli danneggiati gravamente dai tripidi. Sembrano morti, qualche butto a mezz’altezza per il gambo, non hanno occhi da dove partire.

yogurt-greco
Per caso il contadino ha scoperto il segreto dello yogurt greco: basta colare in frigo un yogurt normale, la consistenza è quella, il sapore non è greco ma italiano e di pecora (ottimo!).

5 commenti

  1. meeme 27 aprile 2014

    Ogni volta che imparo qualcosa di banale mi stupisco di averci messo 40 anni!
    Beh, buon appetito 🙂
    vado a preparare le patate arrosto perfette.
    Per queste ci sono voluti 18 anni in cucina.
    un mio grosso problema è l’uovo sodo che non si sguscia.
    Mi sono trovata l’altra sera a notte fondissima a studiare Bressanini

  2. ste 27 aprile 2014

    Bressanini è un materialista credente, ma l’uova che non si sguscia lo fa per fattori puramente spirituali – è un messaggio che ti dice: non aspettarti che tutto nella vita sia facile!
    Prova con
    1) uova non troppo fresca
    2) 7-8 minuti di cottura poi nel acqua fredda.

  3. meeme 28 aprile 2014

    Fatto per anni e anni,con me non funziona.
    Quest’anno a Pasqua, in verità, ho cercato di ingannare le uova messaggere (che sarebbero quelle del mio pollaio).
    Le ho fatte rassodare dalla mamma vecchie di 30 giorni fuori dal frigo
    -non troppo fresche direi:-/ (a casa sua facevano così)
    Le escono sempre perfette e dall’albume compatto e bianco come denti finti di porcellana ma stavolta sono usciti i soliti bozzoli.

    L’albume, a parte che resta attaccato al guscio e se ne va con esso, mi sembra diverso da quelle standard della mia infanzia da polli in batteria, meno compatto e resistente allo strappo.
    Prima delle mie compravo le biologiche e non andava meglio però.
    Sinceramente sospetto dell’alimentazione bio, ma se a te vengono bene non è quello. Lo yogurt ha un aspetto fantastico,complimenti!ma in frigo che fa, asciuga soltanto o cola la parte liquida?

  4. fabio 28 aprile 2014

    C’e’ un sistema, che forse avete gia’ provato,consiste nel fare un foro in basso e soffiare come a voler gonfiare l’uovo…L’aria dovrebbe entrare tra la pellicola e il guscio e staccarsi dal chiaro…dovrebbe, non sembre funziona 🙂 comunque meglio che senza soffiata…

  5. meeme 28 aprile 2014

    Non ho mai provato,proverò per curiosità ma non mi risolve il problema con quelle che non mangio io 🙂

Commenti chiusi.

Pure qui si usano dei cookie... Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi