Press "Enter" to skip to content

“Finché non vengono le piene non ha piovuto”

17_11_07_15_0001
Vero è. Ma il contadino non ha sentito nei media finora un bel “Grazie! E’ proprio necessario dopo due anni che piove per bene!”

Il pozzo che già di marzo avevo meno acqua, per esempio. Una cosa gli viene in mente spesso, visto che anche adesso quel tipo di stagione si è innestato da 3 settimane e non intende andarsene: quel che aveva letto dello “corrente a getto”, specialmente di quello polare:

Quando la situazione è climaticamente normale, la Corrente a Getto è molto forte, e scorre da ovest verso est, generando un tipo di tempo piuttosto uniforme e con una netta separazione tra le masse d’aria fredda e calda. Se la Corrente a Getto si indebolisce, anche il Vortice Polare è debole, ed il Jet Stream fluisce debole e con la formazione di ampi meandri, che, al suolo, corrispondono a zone di Alta e di Bassa Pressione.

Capita così che masse d’aria fredda scorrano verso sud, provocando un tipo di tempo freddo e perturbato su alcune zone, mentre altre presentano invasioni di aria calda da sud, il tutto con la caratteristica della persistenza.

E’ quello che sta capitando in questo periodo, caratterizzato da alternanza di freddo su alcune zone e di caldo su altre, a volte con persistenza di parecchi mesi.

A lui sembra che si vede: un tipo di stagione sta qui e dura per mesi.

3 Commenti

  1. fabio 17 novembre 2019

    L’acqua e’ vita e aldila’ di tutti malanni e disagi di quando piove cosi’ non potremo farne a meno…ne godremo noi e la natura…Penso anche a tutti quelli che avrebbero dovuto seminare cereali e sono rimasti fermi…dal canto mio non ho potuto fare il trattamento di rame dopo la raccolta delle olive…poca roba…lo faro’ piu’ tardi…

  2. ijk_ijk 23 novembre 2019

    piove da un mese ma i fossi sono vuoti. La terra ha ancora sete in pianura.

  3. ste 24 novembre 2019

    Pensavo che veniva senza fa danni, ma ho trovato una bella frana che portò via un olivo e tronco mezzo’ un altro, in cambio ha portato un leccio di 2 quintali. E non è finito ancora, qui è venuto in un mese la metà della media annua (800mm).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pure qui si usano dei cookie... Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi