Press "Enter" to skip to content

Non c’è fine

Si potrebbe fare tranquillamente un post al giorno su Fukushima, a volte il contadino ci è andato vicino. Occhi puntati alla temperatura del reattore 3 (quello a combustibile misto col plutonio MOX). La righa blu è il limite massimo per il quale è progettato il manto del reattore, 280°C. Cause ignote, flusso di acqua aumentato da 7t/h a 9t/h, speriamo bene.

aggiornamento: per ora sembra scongiurato il pericolo, temperatura abbassata di 50°.

Il segnale positivo viene dal canticchio degli uccellini che si sentono sulla webcam live adesso (21:30), alba con nebbia e dalla decisione del governo giapponese di far chiudere cinque reattori ad alto rischio sismico.

4 commenti

  1. Maria 6 maggio 2011

    E nonostante l’aumento del flusso d’acqua, nel reattore il livello dell’acqua stessa scende
    http://atmc.jp/plant/water/
    ma la temperatura dell’acqua sale (resta ancora dell’acqua?)
    http://atmc.jp/plant/temperature/
    Però la pressione nel reattore ha l’elettroencefalogramma piatto
    http://atmc.jp/plant/vessel/
    Se quel reattore non perde, io sono un pinguino. Felicissima di sbagliarmi: una gita in Antartide la farei volentieri 🙂

  2. ste 7 maggio 2011

    Arnie Gunderson ritiene che almeno il containment del #3 sia intatto. Per il resto ha ragione: sono stati salvati dalle condizioni meteo, dal vento che tirava per il mare.

  3. Maria 8 maggio 2011

    Non sono un ingegnere o un fisico nucleare. Però so una cosa: se continui a versare acqua dentro una pentola a pressione (il reattore) che è messa sul fuoco (la temperatura del reattore è alta), prima o poi la pentola fischia perchè la pressione interna aumenta. Come faccia il reattore ad essere intero e a non “fischiare”, non riesco proprio a immaginarlo.

    Peraltro vale per tutti e tre i reattori, vista tutta l’acqua che ci hanno messo dentro. E infatti l’acqua adesso è negli edifici della centrale ed è pure molto radioattiva.

    Non riesco a non pensare che almeno una pentola sia “bucata”: altrimenti sarebbe radioattivo solo il vapore degli spurghi. Che, a quanto risulta, hanno smesso di effettuare da un pezzo.

Commenti chiusi.

Pure qui si usano dei cookie... Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi