Press "Enter" to skip to content

Mese: giugno 2018

Cerchi di giugno

Alcuni belli, eccentrici per dire.

frienisberg-aerial1

E come lo vuole la tradizione di giugno il team intorno a F. Grassi cerca di dimostrare come con molto fatica e impegno si realizzano cerchi complessi ma purtroppo imperfetti. In fondo così prova pure il contrario di quel che vuole provare: che i cerchi nel grano sono tutti fattibili da squadre umane.

Commenti chiusi

L’ascensore è partito un po’ ovunque

sinistra destra0005

[Per capire il titolo e la grafica si prega di leggere questo]

Commenti chiusi

“Che abbandano di agricoltura è questo…”

19542013

Alcuni frasi rimangono impresse nella memoria, questa è una in quel del contadino. A pronunciarlo era Nello dei Bianchi, quello che girava d’estate non col capello ma con un fazzoletto in testa, ed era quando era già molto vecchio a la moglie non voleva che prendesse l’apino ma è venuto su questa collina, si è guardato intorno è disse: “Ma quant’ho lavorato qui… ma quant’era sciucco…” e scosse il capo, poi guardando la colline di fronte da Collegalli a Balconevisi pronunciava la frase del titolo.

Ora da qualche giorno il contadino è venuto a conoscenza di questo servizio della regione Toscana, richiede un po’ di apprendimento ma è fenomenale. Gli edifici sono quelli attuali nelle foto e nella slide.

8 commenti

Il percorso del cinghiale

04_06_18_22_000304_06_18_21_0001

04_06_18_25_000504_06_18_21_0002

04_06_18_24_0004

1 commento

Il Vangelo secondo Savini

“Io voglio far parte di un governo in cui le parole e le idee sono chiare” e la famiglia da ora in poi consisterà in papa, mamma e pargoli, rimane da definire come chiamare il forse 30% delle altre realtà. Avere un idea molto ideale magari da soddisfazione, ma se non corrisponde alla realtà prima erano problemi, forse adesso non importa neanche più, sono parole vuote ma sempre pericolose.

Un dato del 2011:

Il 20% degli italiani in famiglie non tradizionali.

Sarebbero 12 milioni le persone che vivono all’interno di nuclei famigliari non tradizionali, un dato che espresso in percentuale ci mostra un’immagine dell’Italia in cui a vivere al fuori dalla “famiglia tipo”, pari a circa il 20% della popolazione totale. Il 20% degli italiani in famiglie non tradizionali Sarebbero 12 milioni le persone che vivono all’interno di nuclei famigliari non tradizionali, un dato che espresso in percentuale ci mostra un’immagine dell’Italia in cui a vivere al fuori dalla “famiglia tipo”, pari a circa il 20% della popolazione totale.

Un altro sguardo sulla realtà si trova qui:

Poi nello stesso discorso Savini infila il diritto alla scelta di cura, che solo la famiglia (ovviamente inteso come mamma e papa) sanno come curare i figli. E guarda caso in un certo senso il contadino qui è abbastanza d’accordo.

4 commenti

Pure qui si usano dei cookie... Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi