Press "Enter" to skip to content

L’albero

Sono questi giorni particolari dell’anno nei quali qui si vive con “l’albero”.
Era arrivato da sé anni fa portato da un uccellino probabilmente, si è messo in fondo nell’orto ed è cresciuto bene con tutta ‘sta terra piena di terriccio. Fa delle susine precoci che durano quasi un mese, se li fa. Dopo l’acqua degli ultimi giorni oggi c’eraun ronzio di ape assordante sotto, da incanto.

un commento

  1. fabio 9 marzo 2017

    Uno spettacolo! Penso a quelle cultivar locali che abbiamo perduto inseguendo la “globalizzazione” e logiche di mercato.I vivaisti ,salvo poche eccezioni,forniscono tutti le stesse varieta’ che non riescono a produrre se non affogandole di schifezze

Commenti chiusi.

Pure qui si usano dei cookie... Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi