Press "Enter" to skip to content

Ciao e benvenuto

Ciao nebbia, ciao pozzo vuoto e cisterna vuota, ciao api che ronzano e finiscono le loro scorte e ciao a tutto il resto di quel autunno prolungato – un caldo benvenuto invece al freddo, all’acqua e alla neve se viene, anche alla tramontano – insomma benvenuto sia l’inverno che sta per diventare una cosa rara preziosa da stimare.

tramonto

Ciao 2015 e benvenuto 2016, che porti salute, forza, fiducia e toglici un po’ di questa paura che tanti amano metterci addosso ultimamente.

4 commenti

  1. Claudio 31 dicembre 2015

    “e toglici un po’ di questa paura che tanti amano metterci addosso ultimamente.” Ti seguo da tanto tempo ma non ho mai commentato. Ora non posso farne a meno. In questa frase hai racchiuso gli auguri più belli che una persona possa fare. Grazie di cuore ed un sereno 2016 anche a te.
    Claudio.
    Mantova.

  2. meeme 1 gennaio 2016

    Un abbraccio a voi ste, sarebbe bello rivedervi! sarà un altro anno di corsa ma chissà…

  3. ste 2 gennaio 2016

    Già, fate una corsetta qui 😉
    @Claudio: grazie, facciamo che si avvera…

  4. barbara 15 gennaio 2016

    Grazie per gli auguri importanti per tutti noi.

Commenti chiusi.

Pure qui si usano dei cookie... Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi