Press "Enter" to skip to content

Seccume in poggio

Questo mondo di ottobre senza erba fresca ha qualcosa di completamente surreale o irreale. Gli ulivi fanno miracoli – in altre situazioni di siccità erano già vizze a quel punto, invece adesso sembrano solo mature, avanti di due settimane. A un certo punto si coglieranno. Questa stagione ha fatto male anche alla mosca dell’olivo: i trattamenti con spintor fly e rame si potevano anche non farlo, ma chi lo sa prima. Fine luglio sembrava grave.

La cambiazione di ieri l’altro ha portato due rovesci di 2 minuti, prossimo appuntamento con l’acqua verso il 20:

7 commenti

  1. barbara m. 11 ottobre 2011

    si vede che agli ulivi ha fatto bene l’acqua di questo inverno, che in qualche modo hanno accumulato.
    il seccume in giro è veramente irreale, stamattina camminavo in un campo con l’erba rossa, mai vista una cosa del genere. speriamo non ci sia da aspettare novembre per vedere delle piogge serie.

    (PS ma i cavoli l’hai trovati?)

  2. ste 11 ottobre 2011

    Controllo dieci volteal giorno il meteo, ora dicono piove tutta la settimana prossima, vedremo.
    E grazie per i cavoli, son piantati già.

  3. Geppetto 11 ottobre 2011

    Le previsioni oltre due/tre giorni sono balle.

  4. Geppetto 11 ottobre 2011

    Ora ti faccio una previsione di quel tipo li’: Fra due mesi esatti fara’ freddo e piovera’, forse neve in collina.

  5. ste 12 ottobre 2011

    Grazie delle preziosi info, né ero all’oscuro. Ma l’uomo ha bisogno di speranza.
    Oggi almeno c’è una nebbia fitta fitta che gioccola l’acqua dagli ulivi che è una bellezza.

  6. Geppetto 12 ottobre 2011

    🙂

  7. barbara m. 12 ottobre 2011

    anch’io son sempre a leggere le previsioni e ho realizzato che tutto quel che mettono oltre i 3-4 giorni potrei prevederlo anch’io con la stessa affidabilità. però insisto. dev’essere qualcosa di ancentrale e un sito web ci appare più accettabile rispetto che so, studiare gli intestini di un pollo, le forme delle nuvole o i fondi di caffé :-).

    sia come sia, stasera proverò a fare gli animalini con le ghiande e i fiammiferi, qualcuna è rimasta a dir poco estasiata dall’ultimo post!

Commenti chiusi.

Pure qui si usano dei cookie... Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi