Press "Enter" to skip to content

Angurie bombe


Un saluto dall’agricoltura chimica: In Cina esplodono i cocomeri, imbottiti di acceleratori di crescita.

4 commenti

  1. barbara m. 18 maggio 2011

    eccoci, giusto i cocomeri, piantati stasera (ma va?????) 🙂

    l’articolo dice anche che potrebbe essere legato a forti piogge dopo un periodo di siccità, quest’anno potremmo avere fuochi di artificio al cocomero, forse

  2. Loste 19 maggio 2011

    Opsss ! e pensare che ogni volta che sono giù la “Good XÄ«guā” è il fresco fine pasto di ogni pasto :(( … ecco perché mi sento sempr eun po’ gonfio ! 😀

  3. ste 19 maggio 2011

    @Barbara: Se piove troppo dopo un periodo secco si che si spaccano, ma se prendi un po’ di forchlorfenuron vai più sul sicuro 🙂

  4. medo 19 maggio 2011

    Hanno dato il prodotto in quantità eccessive, a ridosso di un forte stress idrico (piogge abbondanti, rapide, gli stomi erano spalancati) a frutti già in fase di maturazione. Inoltre era una varietà a scorza fine. Se la sono cercata in tutti i modi e più che un disastro della chimica è un disastro del cervello umano e di contadini che non sanno più fare i contadini…

Commenti chiusi.

Pure qui si usano dei cookie... Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi