Press "Enter" to skip to content

“Dicono di noi”

Ormai il contadino li riconosce dal comportamento.

Trovata con non poche difficoltà!
come già detto dal lanonimafontanellese l’impresa è riuscita grazie alla combinazione di diversi fattori non ultimo l’aiuto del proprietario e, probabilmente, creatore delle opere senza il quale sarebbe stato IMPOSSIBILE trovare la cache!

Girano in modo deciso e sembrano smarriti nello stesso momento, hanno un aggeggio nella mano, sono concentrati su qualche compito misterioso (trovare la famosa cache) e non vedono niente. Questa volta erano tre donne, quando sono tornati da qui li ha detti che non la troveranno mai, perché dov’erano 4 adesso sono due e dov’erano tre adesso sono molti.

Pure qui si usano dei cookie... Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi