Vogliaditerra

27 marzo 2009

Fuggire dalle notizie

Stamattina il contadino ha spento la radio di botto alla notizie del parlamento: è incredibile il livello di qualità dei rappresentati del popolo, potrebbero mettere le scimmie di scrivere le leggi che sarebbe meglio.

In sostanza, non solo viene reso pressoché inutile dichiarare cosa si vuole e cosa non si vuole nell’ambito dei trattamenti terapeutici e di fine vita, dato che il medico non è poi tenuto a rispettarlo, ma si rendono obbligatorie alcune pratiche quantomeno discutibili come l’alimentazione e l’idratazione forzata e si rende molto difficile sfuggire all’accanimento terapeutico.

Commenti:


  1. …le scimmie, le leggi non le scrivono, ma le applicano sicuramente meglio: la legge della natura è universalmente la più giusta.


    Harlock

  2. alimentazione e idratazione forzata… vi sembra possibile per tutti? e chi non ha dove cascare morto come affronterebbe le spese? mesi, anni… ci pensa il governo? paga lui?.. madechè: staccano la spina prima di prima!
    sospetto che l’accanimento terapeutico si accanisca più sulla carta di credito che sul paziente

    P.S. – me affidatemi alle scimmie, mi sono più simili


    anjin

  3. cui prodest?
    forse alle scimmie del comparto farmaceutico e parenti?


    Geppetto

  4. Ho pauro che non c’è neanche questo dietro, solo incapacità di capire il significato di libertà e individualismo etico. E a pensare che si chiamano adesso “popolo della libertà”…


    ste

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 75 queries in 1,139 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi