Press "Enter" to skip to content

Tutto cambia (e sparisce)

plaun-dils-mats-1

In questo specie di villaggio il contadino ha fatto il contadino la prima volta, da Novembre fino fine Gennaio. Aveva 15 giovane mucche da governare per tre mesi, per un franco a testa al giorno. Mangiavano il fieno cresciuto li accanto, il contadino ricavava la stalla due volte al giorno, c’erano delle belle letamaie davanti alle stalle. Uscivano due volte al giorno per andare a bere e quando erano in calore non tornavano ma giravano intorno le altre stalle chiamando ad alta voce le altre. E il contadino dietro.

Pioveva mai, fondamentalmente c’erano due tipi di tempo: nevicava (a tempesta spesso) o sole con cielo blu.
C’erano una decina di giovani dalle città a fare quel lavoro, chi aveva 6 chi 9 chi stava un mese,chi due e chi tre. Massimo il 20 gennaio bisognava essere andato via (in paese) con le bestie in quanto arrivava la neve davvero e non si usciva più con loro.

Era una quarantina di anni fa. Nessuna bestia, niente fieno e niente letamaie adesso, solo case vacanze. La foto è di un amico che passava da lì.

2 commenti

  1. Marco 13 gennaio 2021

    Che tristezza! E’ ciò che accade inesorabilmente in larghe parti del nostro Paese, e a quanto pare anche altrove… E’ in Svizzera quel villaggio?
    Da noi, la deruralizzazione ha portato cancelli e siepi a chiudere i poderi, le piscine al posto delle aie, i canini batuffolosi al posto delle galline… E poi quei canini ne buscano dai cani pastore di qualche sardo vicino. Che fine che hanno fatto i contadini, che per millenni ci hanno dato da vivere…

  2. ste 13 gennaio 2021

    Sì, è Svizzera, nei Grigioni.
    Ogni contadino lì aveva (a parte la casa e stalla nel paese) uno o due di queste Maiensäss: una stalla, un fienile e un posto dove dormire e fare da mangiare, integrato o accanto, e Plaun-dils-Mats (piano dei prati) era un gruppo di questi a 1900m.

    Poi sì, tutto il mondo è paese per questo tipo di sviluppo, quando esco con la bici e passo dove prima erano i contadino vedo pratini cancelli e tutto il resto, sterile e pulito. Spesso sono i figli o nipotini del contadino di 40 anni fa che si sono “fatto la casa”, dividendolo in due o tre (e due o tre cancelli).

Commenti chiusi.

Pure qui si usano dei cookie... Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi