Press "Enter" to skip to content

Benvenvenuti in Barbaria

Vivere in un paese dove un politico (Giorgia Meloni) chiede di affondare una nave con una quarantina di esseri umani disperati fa un certo effetto.

7 Commenti

  1. Boscaiolo 26 giugno 2019

    Non dire bugie anche tu, per favore. Non hai mai detto cio’.
    Ovviamente si riferiva allo scafo una volta sequestrato: “gli immigrati che sono a bordo devono essere fatti sbarcare e rimpatriati immediatamente e che la nave deve essere affondata, come accade con le navi che non rispettano il diritto internazionale”.

  2. Giampaolo 26 giugno 2019

    E quale sarebbe la nave che non ha rispettato il diritto internazionale? Non è forse la posizione della Meloni in contrasto con tutte le normative internazionali?

  3. ste 26 giugno 2019

    Ammetto che sono partito solo leggendo il virgolettato su La Stampa “Meloni: affondate la nave”. Ma cambia poco. Poi non mi risulta che in tempi non bellici una nave che viola il diritto internazionale viene affondata, ma cmq in Barbaria queste cose possono dire ministri su facebook, tipo “questa comandante sbruffoncella che va politica…”

  4. Aspirante Biodinamico 2 luglio 2019

    @Gianpaolo
    La nave che ha violato il diritto è quella che ha attraccato forzatamente facendo tutto quanto sappiamo e non è il caso di ripetere.

    Vedasi la “LA CONVENZIONE DELLE NAZIONI UNITE SUI DIRITTI DEL MARE” articolo 19 punto G).

    Ora se la sanzione è l’affondamento questo non lo so ma la violazione c’è stata
    Saluti

  5. ste 2 luglio 2019

    Quali diritti sono stati ignorati e quali leggi violate da entrambe le parti deciderà la magistratura. Non ho trovato la corrispondenza in italiano di “Nothafenrecht”, cioè il diritto per il/la capitano/a di entrare nel porto in casi di emergenza. Ma sembra che ci sia una lacuna, cmq non è facile, perché ci sono violazioni da entrambe le parti.

    Un riassunto ho trovato qui.

    Ma è gravissimo che un paese con 50 milioni di abitanti e un continente di 500 milioni non riescono a gestire una situazione come questa e fare entrare sempllcemente 53 persone pescate in mare dopo il solito passaggio di tortura in Libia.
    Barbaria è solo una provincia dello stesso Unione di barbari.

  6. ste 2 luglio 2019

    https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/07/02/sea-watch-de-falco-la-manovra-barca-gdf-doveva-lasciare-spazio-per-la-nave-da-crociera-a-venezia-accuse-meno-gravi/5293931/

    Parola a un uomo di porto e di mare. Specialmente separare il concetto di migrante dal concetto di naufrago aiuta. Non capisco un M5S che fa eleggere una persona integra e capace in parlamento e poi se ne libera. Cmq il M5S è già quasi storia recente, ma almeno ci ha lasciato qualche senatore valido in eredità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pure qui si usano dei cookie... Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi