Press "Enter" to skip to content

Stato del podere

catasta1catasta2

Pressato la paglia.

Finita la catasta cn la potatura dell’olivo (ormai il contadino non è più in grado di accatastarlo in modo normale e rimane bloccato finché gli viene in mente una forma nuova o almeno seminuova). La foto sulla sinistra non dice il vero.

Cavato mezze patate.

Zappata la vigna mezza.

Pomodori al rallento quest’anno, cipolle e agli brutti. Buoni poponi,melanzane peperoni e barberosse. Scoperto oggi che le melanzane si possono seccare, bene.

4 commenti

  1. Barbara M. 24 luglio 2015

    ciao Ste
    qui pomodori orrendi, fagiolini non parliamone, agli e cipolle mignon. però peperoni e zucchine in quantità industriale, melanzane piuttosto abbondanti e tante ma proprio tante more di quelle coltivate. per le more di rovo invece se non piove la vedo dura.. a proposito ma pioverà??? che dicono i tuoi pianeti?

  2. ste 25 luglio 2015

    Pomodori finalmente a sbafo, angurie pure, sono un fenomeno senza una goccia d’acqua da più di un mese.
    Ed ecco, un 5mm di burrasca rinfrescante lĥa appena fatto. I pianeti fino il 5 agosto non cambiano un granché, ma dopo due si spostano in cancro che sarebbe acqua. Vedremo.

  3. laura 25 luglio 2015

    … e dopo il 5 di agosto, con la prima pioggia prevedo che la tua catasta con la finestrella si disferà! 😛
    Qui nell’orto piccole grandi soddisfazioni.
    Buona estate contadino!

  4. ste 28 luglio 2015

    Buona estate a voi, e mandrie di turisti 😉

Commenti chiusi.

Pure qui si usano dei cookie... Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi