Press "Enter" to skip to content

Quel che succede

Il contadino è abbastanza vivo, ma non aveva tempo per governare il blog. Ha fatto il secondo taglio del fieno e il primo del prato nuovo con questi due che volevano sempre venire per poter stare sopra, ottimo fieno come ottimo annata anche (dicono) per orzo e grano e per le patate che sono grossissime. Il resto nel orto soffre ma parecchio parecchio, in due mesi ha piovuto 10mm soli.


Come già detto: annata eccezionale per frutta e quindi anche per ghiandaia: porta le mandorle sul cipresso per aprirle con quel beccaccio, perché si stufa solo dei fichi gialli.

Annate decisamente nera invece per i pini: stanno seccando o sono già seccati ovunque, è una vera strage, macchie di bruno nel verde. Idem gli olmi.


E questa gattina e suo fratello cercano ancora casa.

5 commenti

  1. ste 9 luglio 2012

    Mica tanto, i falsi non m’interessano più di tanto…

  2. barbara m. 9 luglio 2012

    ciao Ste, come si distingue un vero da un falso?

  3. ste 9 luglio 2012

    Siamo OT ma ci sono degli indizi forti, come appunto un logo, ma c’è che dice che tutti sono “falsi” ovvero man-made e c’è chi dice di no: ci sono di due tipi e non è sempre facile di distinguerle senza avergli esaminati anche da terra.

  4. netsurfer 10 luglio 2012

    A me piacciono indipendentemente dalla loro origine, quindi li considero tutti veri, a meno che non esistano fisicamente 😛 .

Commenti chiusi.

Pure qui si usano dei cookie... Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi