Press "Enter" to skip to content

Pesce


Arrivata l’illuminazione e smaltiti altri due oggetti che da tempo erano in giro e aspettavano di realizzarsi.

PS: Chi indovina il materiale della testa vince una bella soddisfazione!

11 commenti

  1. Uguccione da Lorenzana 23 maggio 2012

    C’hai da tagliare l’erba!

  2. ste 23 maggio 2012

    Con calma si taglia anche lì, ci passano sempre le pecore, non c’è furia 🙂

  3. Freefra 23 maggio 2012

    Radici?

  4. Laura 23 maggio 2012

    forse sono i residui di piante di ceci, cicerchie o lenticchie… ma c’è un’alta probabilità che siano rizomi di gramigna! 🙂

  5. giuseppe 24 maggio 2012

    secondo me si tratta di fil di ferro che legava le balle di fieno….

  6. stefano 24 maggio 2012

    asparagina?

  7. Maria 24 maggio 2012

    Si vedono molti rametti sottili e tendenzialmente diritti. Residui di potatura delle viti?

  8. Alexander 24 maggio 2012

    Ciao,

    direi anche io delle radici…

  9. barbara m. 24 maggio 2012

    geniale! 🙂
    te l’hanno levata l”ingessatura’ dal dito?

  10. stefano 24 maggio 2012

    ma quando ce lo dici????

  11. ste 24 maggio 2012

    Ha vinto Stefano, sono gli asparagi selvatici vecchi tagliati verdi, arrolotolati a fatti seccare 🙂

    Il dito è un po’ rigido ancora, ma lavoro bene, a parte mungere…

Commenti chiusi.

Pure qui si usano dei cookie... Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi