Press "Enter" to skip to content

Pensieri nevicati

La natura ci insegna delle cose anche adesso e qui si sta dietro alle cose elementari: governare gli animali, portargli secchi d’acqua in quanto le tubature sono gelate e portare legno in casa e bruciarlo nella stufa e nel camino, mentre si gioca a dama e tris con le bimbe.

Una cosa è certa: le previsioni servono a poco, come si vede. Si ascoltano, si discutano e ci si comporta come fosse provenienti da una realtà parallela finché diventano dura realtà. Solo con fatica il contadino ha sistemato le stalle e creato uno spazio protetto per le capre nel pomeriggio prima della nevicata, nell’ultimo momento. E lo stesso discorso vale per le previsioni sul peak oil, sul cambiamento climatico e sulle investizioni nelle infrastrutture: se ne parla e si fa poco finché…

Comunque sia, sotto la neve c’è la polvere qui. Il sole lo scioglie e la tramontana mangia l’acqua e tutto ridiventa arido come prima. La cisterna è vuota, fieno c’è poco e il contadino ha speso tutta la giornata di cercare di scongelare l’intubazione per poter pompare acqua dal pozzo in valle. Successo parziale, l’acqua finora arriva solo alla stalla, da domani rubinetti asciutti nella casa se non riesce di inventar qualche ponte con gomme di fortuna.


La vecchiaia è brutta, poi.

5 commenti

  1. silvio 6 febbraio 2012

    Ed io che vengo qui nel tuo blg, ogni tanto, per prendermi una boccata di sana aria…è bello avere un luogo dove ripararsi qui sul web!

  2. Maria 6 febbraio 2012

    E’ vero, la vecchiaia è brutta, e la neve lo ha insegnato anche a me. I tuoi problemi di portar l’acqua e tutto il resto sono molto più gravi dei miei: ho solo constatato che, sul ghiaccio, rischio di cadere anche con gli scarponi, e quando ero ragazzina saltavo sul ghiaccio e ridevo delle vecchiette che avevano paura di scivolare
    Però finchè fai foto come quelle del pupazzo sei probabilmente rimasto un ragazzino nell’anima. Ed è tanto

  3. D. 6 febbraio 2012

    Ti voglio bene Ste.

  4. kermitilrospo 7 febbraio 2012

    una domanda forse stupida: non si può sciogliere la neve (pulita)e poi usarla per bere o altro ?

  5. ste 7 febbraio 2012

    Ovviamente si può e si faceva pure (non io…), ma un kg di neve è grande ovvero ci vuole tanta per poca acqua.

    La vecchiaia si riferisce al pupazzo che aveva visto giorni migliori 🙂

Commenti chiusi.

Pure qui si usano dei cookie... Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi