Press "Enter" to skip to content

Mese: marzo 2010

Wasserzeit

Visto la stagione che fa e visto l’onda anomala che ha colpito la crociera al contadino viene in mente cosa diceva Ecevit tempo fa:

“E’ tempo dell’acqua adesso. Aumenteranno i Tsunami, le onde anomale e ci saranno molti tempi in cui i contadini non potranno entrare nei loro campi”

Wikipedia:

Le onde anomale sono un fenomeno marino di cui non si conoscono né le cause né l’origine. Sono state osservate onde anomale alte da 25 a 30 metri, che sembrano formarsi in modo imprevedibile […]

Tali onde possono essere estremamente pericolose poiché sono in grado di affondare navi anche di grande stazza. Mancando prove scientifiche della loro esistenza, fino a poco tempo fa questo fenomeno era ritenuto da molti esperti una pura invenzione dei marinai. I pochi sopravvissuti hanno sempre riportato racconti ritenuti non realistici, anche perché secondo i modelli statistici la probabilità di formarsi un’onda di tali altezze era di una ogni 10.000 anni. È stato calcolato che negli ultimi vent’anni sono scomparse in mare più di 200 grosse navi e alcuni pensano che nella maggior parte dei casi la causa vada ricercata nelle onde anomale e non nel maltempo (causa indicata nella maggior parte dei rapporti). Il gran numero di grosse navi scomparse è dovuto anche al fatto che sono tutte progettate per resistere senza problemi ad onde alte fino ad un massimo di 15 metri.

1 commento

Vietiamo i CDS!

Al contadino fa molto piacere non il ritorno dell’inverno ma che adesso dal Sole24ore si lancia la grida “È ora di abolire i credit default swap” dopo il suo post sul tema:

Di solito non mi piace proporre divieti, ma non riesco a capire perché continuiamo a consentire di scambiare Cds (Credit default swap) senza la proprietà dei titoli sottostanti. Specialmente nell’Eurozona, attualmente soggetta a una serie di attacchi speculativi, una messa al bando generalizzata dei cosiddetti Cds “nudi” dovrebbe essere qualcosa di scontato.

I Cds “nudi” sono lo strumento prediletto da chi specula a danno dei Governi europei, nel caso più recente la Grecia.

Non si farà e sarà anche tardi.

3 commenti

Nel centro del cielo adesso…

marte-febbraio_2010

…c’è Marte. Un mese fa era Marte-pieno, ma visto che pioveva o era nuvolo chi l’ha notato.

2 commenti

Non tutto è perduto

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

C’è ancora la musica e la gioia. Loro saranno a San Marino il 20.3, a Bologna il 22.3 e a Firenze il 6 d’aprile. Il contadino e quella sua figlia che non si trova in Siria ci saranno.

www.igudesmanandjoo.com/

1 commento

Pure qui si usano dei cookie... Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi