Press "Enter" to skip to content

La ripresa vera

…arriverà solo quando abbiamo capito e cambiato comportamento (piccola tesi personale del contadino sulla crisi). Ovviamente le ricette dei vari governi non vanno in una direzione simile ma sono antichi: auto, banche (e cemento) fino alla loro (nostra) bancarotta.

Ecco la Nuova Costituzione Italiana (grazie Deb).

3 commenti

  1. Joe 13 marzo 2009

    La vera ripresa, non l’ennesima fittizia temporanea ripresina, ci sarà quando si finirà di sfruttare tutto e tutti senza prenderne le conseguenze. La natura è un sistema chiuso, noi l’abbiamo “aperto” e rovinato. IMHO

  2. Lara 14 marzo 2009

    pienamente d’accordo.

  3. polissi 16 marzo 2009

    le “ricette” mi sanno tanto di “oddio chi è che ci interrompe mentre ci facciamo i nostri affari? e ora cosa diciamo?”
    tutte cose buone per tirare al mese prossimo

    anche perchè i grandissimi esperti che ci guidano sono quelli a cui è caduta in testa la pera marcia e non solo non se lo aspettavano, non lo avevano previsto, non avevano idea che le pere marce cadono (e spesso sono piene di calabroni), ma non si sono neanche spostati

    insomma non mi viene subito istintivo dare fiducia…

Commenti chiusi.

Pure qui si usano dei cookie... Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi