Vogliaditerra

26 ottobre 2017

Olive poche olio tanto

26_10_08_45_000426_10_08_45_0003

26_10_17_47_000226_10_12_39_0001

Le olive in quest’annata di siccità sono sane, grosse e grasse, di olive verdi se ne vedono poche. Invece qualcuna è già avvizzita, l’ultima volta che il contadino ha colte olive vizze era di novembre 2004 ma lì c’era la tramontata, non la siccità. Il bello è la resa al frantoio: 15,8%

Commenti:


  1. Sono rimasto stupito della capacita’ di ripresa dell’olivo…un paio di mesi fa stentavo a credere che ci sarebbe stata una produzione cosi’ abbondante..tante olive sane… resa un po’ bassa da me l’11 ma va bene cosi’:-)…e si continua a cogliere…finiro’ sui 20 q. con 70 piante


    fabio

  2. 28kg a pianta non è mica male, qui di media quest’anno avrò forse 10 se va bene, è annata di scarica.


    ste

  3. Pensa un Leccino di vent’anni o poco piu’ ne aveva tre cassette…si riposeranno per qualche anno :-)…sara’ l’annata di carica ma anche ottanta chili di bel letame a pianta ha aiutato


    fabio

Lascia un commento




I commenti sono sotto responsabilità di chi li scrive. L'indirizzo IP viene loggato.


Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 77 queries in 0,743 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi