Vogliaditerra

2 agosto 2011

Caccia al lupo?

Polemiche in vista:

Nelle scorse ore la Commissione agricoltura della Camera ha approvato all’ unanimità un documento che, qualora dovesse essere convertito in legge, consentirebbe l’ abbattimento del lupo “per prevenire danni importanti al bestiame”…

Il contadino non ci vede niente di male abbattare qualche lupo se sono troppi. La questione è: quanti sono “troppi”? Ma il problema di fondo è che l’uomo si è ritirato dalle terre difficile in montagna e colline ed ecco arriva il lupo per rifare ordine nel caos.

Commenti:


  1. Sono d’accordo su quanto detto, mi permetto di osservare come il legislatore sia generoso nel concedere spazi di “autonomia” al privato solo quando si tratta di “distruggere” mentre li nega quando si tratta di “costruire”.


    Alberto

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 75 queries in 0,835 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi