Press "Enter" to skip to content

Free Burma

Eì abbastanza strano che il tenutario qui deve venire a conoscenza dell’iniziativa Free Burma solo attraverso un blog svizzero che si rifa a uno italiano. Forse blogbabel è più importante.

L’idea è di rinunciare di postare il 4.10, esponendo solo uno di questi immagini. Anche i tre click per farlo sono una azione reale, datevi una mossa. Per ora sono 120 i partecipanti.

un commento

  1. Dario Salvelli 30 settembre 2007

    Ciao,già,è un controsenso: l’idea è partita dal mio blog e si sta diffondendo grazie anche all’aiuto della blogosfera tedesca in tutto il mondo. Ho cercato di diffondere la cosa nel mio piccolo ma a volte contano più i numeri. 🙂

Commenti chiusi.

Pure qui si usano dei cookie... Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi