Voglia di Linux

avventure e soddisfazioni usando software libero

Personalizzare KDE: Barra degli strumenti

closeQuesto articolo è stato pubblicato 7 anni 10 mesi 16 giorni giorni fa quindi alcuni contenuti o informazioni presenti in esso potrebbero non essere più validi. Questo sito non è responsabile per eventuali errori causati da questo problema.

Con questo voglio iniziare una serie di post per chi vuole esplorare le immense potenzialità di personalizzazione di questo ambiente Desktop.

Prendiamo per esempio la barra degli strumenti posizionato sotto la “barra del menu”. Il fatto che si possono spostare, togliere e aggiungere i vari pulsanti per avere solo quelli che su vuole usare nelle posizioni che vogliamo è quasi ovvio. Ma KDE si spinge oltre: possiamo anche modificare il testo e l’icona, utile se abbiamo tanti pulsanti con sotto testi lunghi e verranno tagliati quelli a destra per mancanza di spazio e così dobbiamo usare due click per arrivarci.

Qui sopra la finestra di akregator con i pulsanti ottimizzati per me. Tasto destro sulla barra > modifica.


ste

10 dicembre 2012



Leave a Reply

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina sulla privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Chiudi