Voglia di Linux

avventure e soddisfazioni usando software libero

Arch Linux sul portatile

closeQuesto articolo è stato pubblicato 10 anni 4 mesi 1 giorno giorni fa quindi alcuni contenuti o informazioni presenti in esso potrebbero non essere più validi. Questo sito non è responsabile per eventuali errori causati da questo problema.

Poco prima che muore questo blog un aggiornamento:
Da mezz’anno uso arch, attirato dalla sua manualità e dal fatto che è “rolling release” e posso quindi evitare questi scoccianti aggiornamenti di Kubuntu, che da una parte qualcosa funziona e dall’altra qualcosa si rompe (ibernazione).

Gestione ibernazione/sospensione (chiusura coperchio/bottone di avvio) inserire il testo in grassetto:

#pacman -Sy acpid xscreensaver
$ cat /etc/acpi/handler.sh
#!/bin/sh
# Default acpi script that takes an entry for all actions

# NOTE: This is a 2.6-centric script. If you use 2.4.x, you’ll have to
# modify it to not use /sys

minspeed=`cat /sys/devices/system/cpu/cpu0/cpufreq/cpuinfo_min_freq`
maxspeed=`cat /sys/devices/system/cpu/cpu0/cpufreq/cpuinfo_max_freq`
setspeed=”/sys/devices/system/cpu/cpu0/cpufreq/scaling_setspeed”

set $*

case “$1” in
button/power)
/usr/sbin/pm-hibernate
#echo “PowerButton pressed!”>/dev/tty5
case “$2” in
PWRF) logger “PowerButton pressed: $2” ;;
*) logger “ACPI action undefined: $2” ;;
esac
;;
button/sleep)
case “$2” in
SLPB) echo -n mem >/sys/power/state ;;
*) logger “ACPI action undefined: $2” ;;
esac
;;
ac_adapter)
case “$2” in
AC)
case “$4” in
00000000)
echo -n $minspeed >$setspeed
;;
00000001)
echo -n $maxspeed >$setspeed
#/etc/laptop-mode/laptop-mode stop
;;
esac
;;
*) logger “ACPI action undefined: $2” ;;
esac
;;
battery)
case “$2” in
BAT0)
case “$4” in
00000000) #echo “offline” >/dev/tty5
;;
00000001) #echo “online” >/dev/tty5
;;
esac
;;
CPU0)
;;
*) logger “ACPI action undefined: $2” ;;
esac
;;
button/lid)
#echo “LID switched!”>/dev/tty5
/usr/bin/xscreensaver-command -lock
/usr/sbin/pm-suspend

;;
*)
/usr/bin/pm-hibernate
logger “ACPI group/action undefined: $1 / $2”
;;
esac

Il resto viene gestito per benino con laptop-mode tramite i file /etc/laptop-mode/laptop-mode.conf e ../conf.d/*

ste

17 luglio 2009



Leave a Reply

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina sulla privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Chiudi