« Giallo con morto | Main | L'era digitale fiscale arrivata, purtroppo »

Breve accenno all'eutanasia

E' il corpo astrale (anima) che percepisce il dolore e lui non muore insieme al corpo fisico; ci dicono che il suo dissolvere pu anche durare decenni (terrestri) - l'immagine del purgatorio descrive un po' questo processo di liberazione (tipo sei stato un goloso - dopo la morte non si pu pi mangiare e questo ti crea una certa sofferenza che dipende da quanto ti sei identificato con il corpo). Quando si pensa il concetto della reincarnazione fino in fondo cose come l'aborto o l'eutanasia cambiano aspetto, ed giusto in questi tempi che ogniuno deve trovare la sua personale risposta etica in merito.

Quando il legislatore decide di permettere in certi casi l'aborto o l'eutanasia non costringe mica nessuno di abortire o di farsi uccidere, questo va ricordato, semplicemente non punisce chi decide di farlo. Il vero regolatore del mondo che genera equilibrio e sviluppo la legge de karma (La legge di causa ed effetto, conosciuta nella letteratura vedica come "legge del karma" e simboleggiata nella Bibbia dalla frase "ci che semini raccoglierai"...[fonte ]) e qui non fugge nessuno.

rimandi

TrackBack URLper questo post:
http://www.vogliaditerra.com/cgi-bin/mtc/backlink.cgi/1810

scrivi un commento

Post precedente: Giallo con morto.

Post seguente: L'era digitale fiscale arrivata, purtroppo.

Pagina attuale: VogliadiTerra


Questo qui è il blog (?) e il →photoblog del contadino. Cliccando sugli immagini fai un giro in campagna.














(o manda una mail velocemente cliccando qui)
Creative Commons License
Questo contenuto sotto Creative Commons License.
Powered by
Movable Type 3.31