Voglia di Linux

avventure e soddisfazioni usando software libero

Krsync per sincronizzare e fare backup

closeQuesto articolo è stato pubblicato 14 anni 8 mesi 28 giorni giorni fa quindi alcuni contenuti o informazioni presenti in esso potrebbero non essere più validi. Questo sito non è responsabile per eventuali errori causati da questo problema.

[EDIT: Mi sono scordato di mettere il link, ora c’è.]

Da un anno uso rsync per il backup della home su un disco USB da 60 GB:

rsync -auv –exclude=.local –exclude=.thumbnails –exclude=video/xguardare –delete –stats /home/NOME/ /media/backup/NOMEbackup

Rsync è molto potente per sincronizzare contenuti. Ora un’anima buona ha fatto una GUI
rsync1.png
Su Feisty va cambiato la riga di comando nel menu/accessori/ in

kdesu -c kmdr-executor `kde-config –prefix`/bin/krsync.kmdr

E con orgoglio ho imparato di tradurre e compilare i file di lingua *.po

msgfmt -v it.po -o it.mo

Quindi se uno vuole il programma in italiano prende de.tar.gz (che è it…) e sostituisce la cartella /po/de con il contentenuto. E’ già inserito la traduzione nel tar.gz da Kde.

ste

04 gennaio 2008



Leave a Reply

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina sulla privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Chiudi