Press "Enter" to skip to content

Categoria: energia

Anche questo

Il contadino non ricorda neanche quando ha comprato la sua ultima, ma qualcuno deve pure comprarle, visto che ci sono ancora nei scaffali dei supermercati. Quindi si prepari a vivere senza o pagarle molto di più:

Sopravviveranno le banane al picco del petrolio? Probabilmente no, perlomeno non nella forma di produzione agroindustriale di oggi. Siamo di fronte anche al picco delle banane!

Commenti chiusi

DIVIETO

Questa idiozia di vietare le lampade a incandescenza dopo l’Australia arriva ora in Canada. Il clima cambia ma cambiare le lampade cambierà poco. Allora perché non un divieto per la carne o per le macchine? Perché non sarebbe un affare, anche, e costerebbe veramente. Come si vede il contadino è poco convinto della teoria di colpevolezza del Co2 e dell’effetto serra. Groenlandia si chiama così perché era verde (greenland) e abitato dai ViKinghi fino il 1300. Cambiamenti climatici c’erano sempre ed erano anche veloci. Ed erano il motivo per tanti migrazioni.

9 commenti

Mega

130 milioni costa il più grande impianto fotovoltaico in costruzione vicino Lipsia in Germania con 550,000 panelli che su 110 ha produrranno 40 milioni kwh di energia all’anno , l’equivalente del consumo di 10,000 famiglie (tedesche, non africane, si suppone).

Al contadino piacciono le cose piccole distribuite localmente sui tetti e non sui campi, ma visto che l’impianto nascerà su un areale di un aeroporto militare dismesso fa un eccezione.

2 commenti

Notiziario

Segno dei tempi che cambiano: Una biodieseliera si scontra con un’altra nave e perde 1000 t di olio in un canale in Germania.

Nella stessa Germania sanno anche già che ci vogliono 4,000,000,000 euro/anno per impedire la Klimakatastrophe senno dopo il 2050 i costi per anno saranno 25 volte di più , cioè 100 miliardi. Il contadino rimane molto impressionato di tanta precisione di calcolo.

2 commenti

Ora è anche cancerogeno…

Non c’è pace e scampo. Pare che il biodiesel puro ottenuto dalla colza sia fino 30 volte più cancerogeno del diesel normale e che superi anche i limiti della legge per gli NOx; questi sono i risultati delle ricerche dal “Centro federale per le ricerche agricole” a Braunschweig. IL tossicologo Dr. Jürgen Bünger valuta il biodiesel di colza puro come “estremamente nocivo” ein. LA sua conclusione: “Smettere di usarlo così”.

[Fonte: ARD tedesca]

9 commenti

Credo nel idrogeno…

…unico, santo e omnipotente. Pare che ci sono sempre gente che credono che l’idrogeno sarà una soluzione facendo pure delle petizioni per la sua introduzione forzata. Ma purtroppo non è la soluzione. E si spera che gli adetti di codesta setta almeno non hanno mangiato fragole ultimamente, contribuendo all’abbassamento delle falde acquifere in Spagna.

17 commenti

Ti illumino di meno

I Belgi seguono come primi il pensiero del contadino è smettano di illuminare le autostrade dopo mezzanotte e mezzo, visto che quasi tutte le macchine oggi sono dotate di fari.
Fino 7000 tonnellate/anno di anidre carbonica in meno e anche risparmiati 1,75 milioni €.

5 commenti

Pure qui si usano dei cookie... Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi