« Vaccino, teoria e pratica | Main | Sotto tetto »

Mondo complicato

A mandare a zappare i giovani che intasano le scuole sarebbe anche la cosa giusta nel loro stesso interesse e il contadino assicura che in campagna il lavoro non manca per nulla. Ma ecco, siamo gi al primo problema: Il lavoro ci sarebbe dappertutto in abbondanza, quello che manca son i soldi per pagare chi lo fa, e se non riusciamo a creare un sistema economico diverso e decente siamo fritti tutti ("Noi s'affoga a mezzanotte, ma non che te vai molto pi in l", diceva il Moro al commerciante di vitelli).

Il secondo problema che spesso non solo non sanno pi imparare, ma neanche lavorare (che poi il lavoro ci insegnebbe tante cose). Fare la stessa cosa, magari noiosa, per pi di mezz'ora. Concentrarsi. Impegnarsi.

Ma praticare sport s, questo s.

rimandi

TrackBack URLper questo post:
http://www.vogliaditerra.com/cgi-bin/mtc/backlink.cgi/413

commenti (3)

Sar questione di "non sanno" o "non vogliono"? Propenderei per la prima. :-)

anonimo:

Anzi, scusa, per la seconda ovviamente (cos imparo a far tutto di fretta...;-D

ste:

Ho paura che sono tutt'e due. Ma non vorrei generalizzare troppo, il mondo pieno di eccezioni delle regole, meno male.

scrivi un commento

Post precedente: Vaccino, teoria e pratica.

Post seguente: Sotto tetto.

Pagina attuale: VogliadiTerra


Questo qui è il blog (?) e il →photoblog del contadino. Cliccando sugli immagini fai un giro in campagna.














(o manda una mail velocemente cliccando qui)
Creative Commons License
Questo contenuto sotto Creative Commons License.
Powered by
Movable Type 3.31