« roba tecnica | Main | miracolo d'acqua »

Il contadino fa la mamma

ucctordobottaccio (9k image)Il libeccio ha buttato fuori dal nido un uccellino. GiÓ una settimana fa il contadino aveva trovato uno uguale, che campava soli due giorni, forse non digeriva il pane a mollo, oi pezzettini di mele o il granturco. Ora questo qui proverÓ di allevarlo con mosche fresce spiacchicate lý per lý. Meno male che ci sono sempre un centinaio in giro di questi tempi. Rimane la questione su razza e modo di nutrirsi dell'uccelletto: Vegetariano, carnivoro, omnivoro? Un ora di ricerca su Google ha sfruttato solo questo immagine; per farvi un idea come passa il contadino il suo tempo di questi giorni. ( E la prima volta in vita sua che trova utile l'esistenza delle mosche.)

aggiornamento: Il contadino faceva la mamma...Il prossimo lo lascierÓ morire nel bosco, non crede pi¨ di poter sostituire una uccellina.

rimandi

TrackBack URLper questo post:
http://www.vogliaditerra.com/cgi-bin/mtc/backlink.cgi/1300

commenti (2)

Beh, dovrebbe essere buona la vecchia regola: becco lungo e sottile insettivoro, becco corto e tozzo granivoro. Quello della foto sembra decisamente un tordo. Un mio librino conferma.

anche io non sono mai riuscita ad allevare gli uccellini caduti dal nido (quasi sempre passeri)

Post precedente: roba tecnica.

Post seguente: miracolo d'acqua.

Pagina attuale: VogliadiTerra


Questo qui è il blog (?) e il →photoblog del contadino. Cliccando sugli immagini fai un giro in campagna.














(o manda una mail velocemente cliccando qui)
Creative Commons License
Questo contenuto Ŕ sotto Creative Commons License.
Powered by
Movable Type 3.31