Press "Enter" to skip to content

Terra e acqua

marte venere mercurio vergine settembre 2008

Prima della nostra scienza c’era pure un modo discreto di guardare alle cose del mondo, cercando di intuire l’influsso degli elementi. Per esempio da qualche settimane ci sono ben tre pianeti davanti la vergine più Nettuno davanti il capricorno che trasmettono un forte influsso dell’elemento terra. Ecco perché ci troviamo con quasi 3°C sotto la media di stagione. Qui tira pure da giorni una tramontana che neanche di gennaio, ha polverizzato tutto comprese queste erbettine nate con la tanto attesa pioggia.

pozzo

Questo invece è un misto tra terra e acqua che sarebbe fangho, è successo che sono venuti amici per qualche giorno e il contadino gli ha sfruttati per tirare su un centinaio di secchi fangho depositato in fondo nel pozzo. La prima metà c’era lui sotto con la pala con il manico segato e la seconda l’amico che voleva fare ‘sta esperienza ma un po’ si è pentito dopo. Ma il risultato (non aspettato) è che il pozzo ora rende tre volte di più acqua, che visto la stagione fa comodo.

3 commenti

  1. Un tipo serio 29 settembre 2008

    Ascolta “sfruttatore” almeno
    dopo tutto questo ai tuoi amici
    gli avrai fatto un mezzo agnelo
    in forno un buon bicchiere di vino e unn’insalata con olio casareccio?
    O sei di origine scozzese?

    Un tipo serio

  2. ste 29 settembre 2008

    Mezzo’ capretto invece. E hanno fatto pure il pane che si divertivano, giri con gli asini e una vacanza piena di avventure 😉

  3. ilfoto 30 settembre 2008

    ah però, quindi una forma di baratto lavoro in cambio di vitto e vacanza
    ci si potrebbe accordare 😀 la prossima volta che si scende nelle terre toscane

    …. visto il trend dell’economia, sarà meglio abituarsi 🙂

    –ilfoto…

Commenti chiusi.

Pure qui si usano dei cookie... Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi