Voglia di Linux

avventure e soddisfazioni usando software libero

Archivio della categoria ‘Varia’

5 temi per il Desktop LXQt

Mi sto cimentando nei file .qss dei temi, ecco i primi cinque risultati.

silver
screenshot-redblack

screenshot-iceblackgreen

archlinux-dark

Per installare tutti insieme si può usare questo script:

#!/bin/bash
#check if root
if [ “$(id -u)” != “0” ]; then
echo “This script must be run as root” 1>&2
exit 1
fi
#check for git
hash git &> /dev/null
if [ $? -eq 1 ]; then
echo >&2 “Please install git to use this script”
exit 1
else
echo “Found git – ok”
fi
cd /tmp
for i in \
archlinux-dark \
silver \
black-red \
black-green \
ice

do
echo “Downloading $i theme ………”
git clone -q https://github.com/stefonarch/$i
rm -rf $i/.git

cp -a $i /usr/share/lxqt/themes/
echo “LXQt theme ‘$i’ installed”
echo “+++++++++++++”
#cleanup
rm -rf $i
done

echo “Install finished”

ste

28 settembre 2016



Ubuntu “Raring Ringtail” su schermo touch


Impressionante.

ste

13 febbraio 2013



Nuova veste del blog

Vogliadilinux torna scuro, spero che piace anche ai 15 lettori quotidiani. Il tema è Admired di wp-ultra.com/ ma dovevo sistemare le colonne e il padding per via dela barra laterale che finiva di sotto. Per il resto è molto configurabile dalle impostazioni, senza dover perdersi troppo nel css.

Se ci sono problemi di visualizzazione segnalateli pure nei commenti grazie.

ste

24 gennaio 2013



15 anni di KDE


Bei cambiamenti…

ste

30 novembre 2012



Il forum di ubuntu migra su altra piattaforma

Cambierà il suo motore questo fine settimana (da SMF a phpbb) uno dei più grandi forum di gnu/linux in Italia, il forum di ubuntu

Auguri e incrociate le dita!

ste

19 aprile 2012



Debian su iBook G4

Quale distro Gnu/linux gira bene su un iBook G4?

Fallita un a installazione di archlinux (si bloccava al primo avvio con udev) ho provato con ottimo successo la debian squeeze. Partizionato era ancora con mac-fdisk:

p # stampa tabella attuale delle partizioni
i # crea nuova tabella

b # crea Apple bootstrap partition
2p # seconda partizione

c # crea ( swap)
3p # terza partizione
2G # 2 x RAM
swap # nome

c # per il sistema linux
4p # quarta partizione
20G #dimensione
/ # nome

c # per Tiger
5p # quinta partizione
5p # resto dello spazio
osx # nome
w # scrivere la tabella
q # esci

Se ottieni errori “nessuno spazio ecc” basta cancellare le partizioni esistenti con d (dopo chiede il numero).

Una volta installato OSX sull’ultima partizione basta salvare direttamente nella root della partizione OSX cinque file come descritto nella guida:

  • vmlinux
  • initrd.gz
  • yaboot
  • yaboot.conf
  • la iso del cd

Tre sono qui, ci vuole anche l’immagine .iso per ppc (da qui) e yaboot per qualche motivo oscuro si deve cercare qui.

Da ora in poi basta seguire alla lettera la guida.

Una volta installato sono solo due cosette da sistemare: l’indicatore della batteria necessità del modulo pmu_battery che va inserito su una riga nuova in

sudo nano /etc/modules

.

Altro problema fastidioso: ctrl+click non produce un click destro con il touchpad come lo fa invece su OS X. Per rimediare si installa xkbset e crea uno script che viene inserito nelle applicazioni di avvio che contiene questo:

xmodmap -e “keycode 104″=Pointer_Button3 && xkbset m &

Il tasto strano ^_ accanto alla mela destra in questo caso fa da tasto destro.

Il resto funziona tutto: tasti volume e luminosità, audio, cpu scaling, sospensione.

ste

22 luglio 2011



Sosteniamo di cuore

…il progetto arancione:

In occasione delle elezioni del Parlamento Europeo del 4-7 Giugno 2009, Sinistra e Libertà ha deciso di inserire nelle proprie liste, come candidato indipendente il sottoscritto, Alessandro Bottoni, cioè l’attuale segretario dell’Associazione Partito Pirata Italiano.

ste

11 gennaio 2010



Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina sulla privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Chiudi