Voglia di Linux

avventure e soddisfazioni usando software libero

Addio windows e due Linux

closeQuesto articolo è stato pubblicato 15 anni 8 mesi 15 giorni giorni fa quindi alcuni contenuti o informazioni presenti in esso potrebbero non essere più validi. Questo sito non è responsabile per eventuali errori causati da questo problema.

Ho abbandonato Kubuntu per vari piccoli fastidi per provare la Suse. Dopo due settimane per un motivo inspiegabile tutte le app di Kde non si connettevano pi: Kmail, akgregator, konqueror, quest’ultimo per con l’ftp funzionava. Poi il portatile (Toshiba Tecra A8-143) ha una protezione per il disco fisso che apparentemente viene gestita dal Bios. Dopo un crash e con Suse anche senza non accede pi al disco, schermo nero e neanche il menu del bios appare. L’unico modo di rispengere e appliccare delle scossettine-scosse controllate. Preso dalla rabbia per un sistema che non vuole sapere di essere stabile ho riformattato sda2 eliminando windows e ci ho reintallato la Kubuntu dapper che ora gira meglio di prima. L’installer ha anche perfettamente riconosciuta la Suse il menu di grub presenta ora anche due voce per Suse.

Praticamente ho ora la possibilit di testare altre distro nuove senza abbandonare il sistema funzionante, a condizione di saper tenere buono grub. Questa mi pare la ricetta buona per reinstallarlo. L’ho stampato.

Una cosa grave di Kubuntu mi pare il fatto che quando lo si avvia in modo failsafe si ha accesso diretto come root, senza password. Cos.

ste

17 gennaio 2007



Leave a Reply

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina sulla privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Chiudi