« I topi e i piselli | Main | Tenere il passo del tempo »

il costo del nucleare

175 tonnellate di materiale altamente radioattivo e 586 tonnellate di uranio fuso nel vetro. Questo il carico del nono treno castor in cammino tra LeHague in Francia verso il deposito "temporeaneo" in Gorleben, Germania. Levati 160 trattori che bloccavano gli ultimi 20 km dove il carico passer su camion. 3000 demonstranti pacifici, 26 gli arrestati che cervano di bloccare il treno. Sugli ultimi 70 km 10.000 agenti di polizia in servizio.

aggiornamento: Il treno sta in Danneburg, e in 12 m di distanza la radiazone di neutrino 345 Mikrosievert/ora. la radiazione naturale qualche ora prima era 0,015 Mikrosievert, 230 volte meno. La vecchia salina di Gorleben non ideata per un deposito perenne, quindi la roba deve andare in giro un altra volta, la destinazione da trovare ancora. Eci sono presenti 40 preti come mediatori tra polizia e demonstranti.

aggiornamento bis: Visto che oggi ci vuole sempre anche vedere le cose. Ecco tre foto.

fonte tag:

rimandi

TrackBack URLper questo post:
http://www.vogliaditerra.com/cgi-bin/mtc/backlink.cgi/456

scrivi un commento

Post precedente: I topi e i piselli.

Post seguente: Tenere il passo del tempo.

Pagina attuale: VogliadiTerra


Questo qui è il blog (?) e il →photoblog del contadino. Cliccando sugli immagini fai un giro in campagna.














(o manda una mail velocemente cliccando qui)
Creative Commons License
Questo contenuto sotto Creative Commons License.
Powered by
Movable Type 3.31