Vogliaditerra

25 novembre 2018

Speranze per le mucche?

scheid-068

Oggi si vota nel paese di origine del contadino un’iniziativa che incentiva i contadini di lasciare le mucche intatte. Le corna sono fondamentali per la digestione, ed ecco perché ci sono delle indicazioni che il latte “Demeter” (che vieta di togliere le corna) viene digerito bene anche da chi normalmente ha un intolleranza al lattosio.

35 anni fa il contadino ci lavorava un anno con le mucche nelle montagne, d’estate c’erano 39 mucche con le corna e una senza, oggi si chiama mobbing quel che hanno fatto a quel povero animale. I contadini mettevano pure dei ferri per fare crescere le corna in modo perfetto se era necessario.

Commenti:


  1. Si ho sentito alla radio e sembra che il divieto di taglio abbia perso…peccato ma mi domando se un allevatore le lascia rischia qualcosa?


    fabio

  2. Infatti, perso ma per poco con 54% contrari, ma si doveva raggiungere anche la maggioranza dei cantoni.

    Non era un problema per secoli – le corna non le usano mica contro l’uomo- ma lo è diventato con l’introduzione della stabulazione libera dove possono girare. Prima nella stalla erano legate, e non era così male se di giorno potevano uscire. In montagna d’inverno anche lì erano legate ma due volte al giorno uscivano per bere, ma poi tutti portavano l’abbeveratoio nella stalla e essere legata per tutto l’inverno senza muoversi mai non è il massimo pure.


    ste

  3. Ok Ste intendevo se c’erano sanzioni per chi non rispetta il taglio ma leggendo l’articolo non mi sembra…comunque almeno possono muoversi


    fabio

  4. L’iniziativa voleva premiare chi non le taglia.


    ste

  5. Mi dispiace che abbia perso, io tifavo per gli incentivi a chi lasciava le corna. Mi pare che debbano passare due anni prima di riproporre lo stesso referendum , spero che nel 2020 passi.

    Tra l’altro sono passato a Qwant e non è male. Ho notato comunque che https://www.qwant.com/?q=f%C3%BChrer&t=images da un altro risultato 🙂


    Sandro kensan

  6. Beh, duce o duce della corna… meglio il secondo…


    ste

Lascia un commento




I commenti sono sotto responsabilità di chi li scrive. L'indirizzo IP viene loggato.


Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 80 queries in 1,071 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi