Vogliaditerra

31 ottobre 2018

La stagione e le olive

Sono tempi strani, nel senso di “che tempo fa? e “temporale””… la lingua italiana è strana sodo a volte, usando la parola “tempo” per due concetti abbastanza distinti ma forse lo sono solo a prima vista.

La sciroccata qui è passate senza fare danni, nemmeno tante olive per terra, vuol dire che non sono maturatissime e infatti il primo olio qui e quello dei vicini non è un granché di sapore: dolcino, verde e un po’ di pizzico e basta. E invece tanti hanno già finito completamente la raccolta, ora che la pioggia ha invigorita gli alberi in stress idrico fortissimo – secondo lui le olive hanno patite troppo nelle ultime settimane per fare un buon olio e spera che adesso la situazione sia cambiata. Ha da cogliere ancora la maggior parte ma le pioggerelle lo condannano a stare in casa a innervosirsi… pazienza dove sei?

Già, quasi il contadino se ne dimenticava: rese alte, altissime, anche quasi il venti. Fuori del normale.

Commenti:


  1. Gia’ finito e franto le poche olive che avevo 7 quintali…olio come il tuo..poco fruttato, leggero pizzico,retrogusto di mandorle,per niente amaro…quasi tutte leccine mature…resa 11.7 poco sopra la mia media che oscilla su 10…da me e’ cosi’.. sempre olive belle gonfie d’acqua..bene per te con il 20!ciao


    fabio

  2. No il 20% era il vicino, ma erano molto vizze, noi 15.8% per ora, cercavo di non cogliere le piante con le olive vizze. Spero che migliora l’olio alle prossime frangiture, ma forse rimane in quel modo.


    ste

Lascia un commento




I commenti sono sotto responsabilità di chi li scrive. L'indirizzo IP viene loggato.


Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 74 queries in 0,610 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi