Vogliaditerra

27 ottobre 2017

Addio glifosfato (ri)arriva dicamba

Dalla serie “L’uomo impara mai niente ma proprio niente di niente”: è in linea d’arrivo l’uso del dicambo, visto che il glifosfato ha prodotto infestanti resistenti e tutti quei migliaia d’ettari di soja transgenica sono sotto pressione. La Monsanto anno scorso vendeva già i semi OGM resistenti mentre il novo formulato “meno volatile” non era nemmeno autorizzato.

Però non sembra meno volatile, visto che più di un milione di ettari sembra rimasto danneggiato.

In un mondo normale semplicemente si vieterebbe il prodotto e si userebbero le energie per cose più intelligenti.

Commenti:


  1. ciao contadino,
    è da un pezzo che non ti leggevo. Credo che sia come passare da una padella a un’altra perchè anche il dicamba è tossico da paura. Ma la cosa tragica è che adesso glifosato, dicamba e altre schifezze te le vendono pure già diluiti nei negozi di brico o giardinaggio. Così li puoi spruzzare sull’erbetta uscita tra le mattonelle del giardino. Dico: non è aranciata quella roba se la respiri ti avveleni, se ti bagni un dito ti avveleni, andrebbe maneggiata con estrema attenzione. Invece è in vendita dal droghiere sotto casa insieme al detersivo per i piatti.
    Mamma mia!


    marco

  2. Dicamba does not present unusual handling hazards.[17] It is moderately toxic by ingestion and slightly toxic by inhalation or dermal exposure (oral LD50 in rats: 757 mg/kg body weight, dermal LD50 in rats: >2,000 mg/kg, inhalation LC50 in rats: >200 mg/L).

    In a three-generation study, dicamba did not affect the reproductive capacity of rats. When rabbits were given doses of 0, 0.5, 1, 3, 10, or 20 (mg/kg)/day of technical dicamba from days 6 through 18 of pregnancy, toxic effects on the mothers, slightly reduced fetal body weights, and increased loss of fetuses occurred at the 10 mg/kg dose. U.S. Environmental Protection Agency (EPA) has set the NOAEL for this study at 3 (mg/kg)/day.

    In dog tests, some enlargement of liver cells has occurred, but a similar effect has not been shown in humans.[18]


    Uguccione

  3. Partirà la solita discussione tra “no, è completamente innocuo” e “è un veleno moriremo tutti” ma il punto è che dopo gli effetti su natura e contadini (Argentina per esempio) dell’agricoltura alla glifosfate si passa tranquillamente al prossimo veleno, le prossime resistenze senza invertire la rotta di monocoltura e impoveramente di suolo solo per produrre della soia per ciccia.


    ste

Lascia un commento




I commenti sono sotto responsabilità di chi li scrive. L'indirizzo IP viene loggato.


Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 74 queries in 0,744 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi