Vogliaditerra

31 gennaio 2017

Prove generali di golpe?

Chi mastica l’inglese e ha 8 minuti e non ha ancora abbastanza di Trump può leggersi l’originale.
Il riassunto in breve:

  • Anche se dice il contrario il ban è contro i moslem, come riferisce Giuliani ex sindaco di NY. “Fai una commissione e dimmi un metodo legale per farlo”.
  • Legali della Homeland security ritenevano illegale il ban e fu ignorato da Trump e Bannon e tutti i dirigenti furono tenuti all’oscuro
  • Le dimissioni alcuni giorni fa dei dirigenti del ministero degli esteri erano una purga ordinata

    Effetto collaterale: in questo momento cruciale l’apparato del ministero non è in grado di agire. Un altro punto: normalmente i dipartimento organizza i contatti con altri leader politici nel mondo mentre adesso questi contatti vengono organizzati direttamente dalla cerchia ristretta con Steve Bannon, Michael Flynn, il genero Jared Kushner e Reince Priebus bypassando il ministero.
  • Durante l’inaugurazione Trump annunciava sua candidatura per il 2020. Questo gli permette di ricevere contributi per la sua campagna già adesso da americani, mentre cittadini stranieri possono sostenerlo usando le sue Hotel ecc.
  • 19,5% della Rosneft, il goiello petrolifero russo sono stati privatizzati sotanzialmente a ignoti. In quel strano dossier non verificato che girava sulle relazioni di Trump e Mosca veniva detto che Putin di Luglio avrebbe offerto 19% di Rosneft a Trump nel caso che diventasse presidente e togliesse le sanzioni
  • .

Una delle conclusioni dell’articolo è che Trump e il suo piccolo cerchio di fidati cercano di provare fino a quale punto la Homeland Security può eseguire ordini presidenziali ignorando completamente altri ministeri e corti.

Sostanzialmente è questo il problema con i poteri speciali instaurati dopo 9/11: se poi viene uno come Trump gli ha pure.

Vedremo gli sviluppi, i golpi oggi si fanno con le Banche e i soldi non sparando nel parlamento ma comprandolo.

Commenti:


  1. Ciao Ste,

    grazie per la discussione.

    Ho scoperto in questi giorni cio’ che Trump ha detto su Israele (vd. YouTube ‘Trump Istrael’), e che mi era completamente sfuggito.

    Mi sembra ci sia il pericolo di una nuova, grande tragedia in Iran (altro che rinegoziare i trattati), purtroppo.

    Per me puo’ fare tutti i colpi di stato e mettere in opera tantissime ridicole misure antiimmigrazione e non, come gli pare e piace.
    Se la smazzino gli elettori ed i non elettori, se non gli va.
    Puo’ anche andare a letto con Netaniau. Non me ne frega nulla.

    Un’altra guerra invece mi rode non poco.


    Geppetto

  2. geppe’…. un’altra guerra in che senso?
    non ci sono già abbastanza guerre in giro? 🙁

    o intendi a casa tua o vicino, forse… eh, credevate/vamo di essere immuni?
    in nome di cosa?
    secondo te in siria qualche anno fa non la pensavano allo stesso modo?
    (mai visto un paese più bello (;_;) )
    (no so se mi è venuta la faccina)


    mrm

  3. non mi è venuta, come si fa la lacrimuccia?


    mrm

  4. Parlo dell’annientamento dell’Iran.

    Saremmo immuni dalla guerra e da tante altre cose, se invece di correre dietro a palloni, tette, scarpe e borsette, la nostra priorita’ fosse quella di non farci pesantemente fregare da chi votiamo.


    Geppetto

  5. Per allietare un po’ il clima (qui finalmente sta sgelando)

    e invece di consigliare la visione dell’ultima conferenza di Daniele Ganser

    faccio pubblicita’ a http://www.quotidiano.net/cron.....-1.2857201 (mi siete venuti in mente voi contadini e non in Italia leggendolo)


    Geppetto

  6. Ciao Ste,

    ho appena ascoltato “Willy Wimmer über Realpolitik” su YT.

    Forse ti puo’ interessare o forse no, che Wimmer qualche volte e’ difficile da capire.

    Ciao.


    Geppetto

Lascia un commento




I commenti sono sotto responsabilità di chi li scrive. L'indirizzo IP viene loggato.


Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 74 queries in 1,198 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi