Press "Enter" to skip to content

Letargo

PTX_1119
Il blog non è morto anche se sembra, è solo in letargo profondo.

Il contadino gioca con i sassi, con la ginestra e i rovi, con l’asma e con la vita in genere e sta abbastanza bene. Finalmente è arrivato il freddo, era troppo caldo mancava poco e marciva l’insalata nell’orto.

5 commenti

  1. laura 25 ottobre 2014

    Un po’ di sano letargo di tanto in tanto serve. Complimenti per l’opera!!

  2. enea 25 ottobre 2014

    ruzzaione!

  3. meeme 28 ottobre 2014

    Non era morto ma era malato, finalmente oggi è sparito il virus che mi ha impedito di entrare per giorni!
    Complimenti per l’opera anche da parte mia e sono contenta che stai abbastanza bene.

  4. Joe 30 ottobre 2014

    Ciao Ste,
    guarisci presto che abbiamo fame di notizie dal tuo mondo! 🙂

    Joe

  5. ste 30 ottobre 2014

    Adesso c’è la notizia 😉
    Però che scrivo poco non dipende da essere guarito o meno e ci sta davvero che è così come dicono: l’asma rimane, poco da fare. Ma sto bene lo stesso per ora.

Commenti chiusi.

Pure qui si usano dei cookie... Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi