Vogliaditerra

pensieri agricoli

Archivio di giugno 2014

30 giugno 2014

C’era una volta la lingua

parcheggio-bimbi

Niente, oggi il contadino (quando mangia da solo deve leggere sempre qualcosa) ha visto questo sulla rivista della camera di commercio.

Perché non diventi project manager in un baby parking e ti focalizzi sulla comunicazione ambientale green, eh? Forza!

Siamo alla frutta davvero se non badiamo più alla lingua e passano espressioni come queste.

30 giugno 2014

Acqua a bomba

L’acqua che non è venuto per due mesi l’ha buttato giù tutta insieme ieri notte, condita con grandine, fulmini a volontà e al gusto di tromba d’aria. 70mm in poco più di ora, alberi in terra strade rovinate con Cipressi secolari sradicati.

L’uva sembra persa per un terzo, con il tempo si vedrà meglio. Seguiranno foto, dopo il food porn è tempo per per un po’ di calamità porn

Uva, lato A e lato B. Queste erano di stamattina, ora Lato A è tutto marrone.

uva1uva2

Il primo filare non ha retto l’impatto.
proda

23 giugno 2014

Lampeggi

Ci sono i meteoropati (sembra che basti passare i cinquant’anni per diventarlo o rendersi almeno conto di essere sempre stato uno) e i meteodipendenti – quelli che ricaricano ogni ora la pagina con le previsioni meteo (il contadino ne conosco uno…).

Bene, per tutti due: controllate i lampi in giro in tempo reale.

21 giugno 2014

Cerchio del grano in Marocchi

Il cerchio di quest’anno fatto di Grasso, Attivissimo e amici non è un granché -i triangoli e cerchietti sopratutto: niente da andarci molto fiero. Quelli degli altri anni sempre a Poirino sono venuti decisamente meglio.

Il contadino è dell’opinione che i creatori veri (e no, niente extraterrestri, ufo e roba del genere) si stanno ritirando da qualche anno, anche per colpa di queste persone che rispondono al fenomeno in questo modo. Occasione persa.

EDIT: anche sul cropcircleconnector mettono molto in dubbio -vista la perfezione molto maggiore dei cerchi 2011 e 2013 – che anche questi erano opera di Grasso & Co.

In response to the comments made by Pávková Z. elsewhere on this page, it should be stressed that there is no physical evidence whatsoever that the team led by F. Grassi created either Poirino 2011 or Cavallo Grigio 2013. …..
The new 2014 crop picture at Poirino is far messier in close-up views than either of two previous crop pictures from 2011 or 2013.
….
To be brief, one should not believe anything these human crop artists claim, simply on the basis of verbal testimonies, without any factual proof which would have been easy to obtain, had they really done what they say: for example photographs of half-finished crop pictures, or videos of them making each one. Many of us have been questioning these human crop artists in private conversations, and thus far no proof of any kind has been forthcoming.

Red Collie (Dr. Horace R. Drew)

21 giugno 2014

Come invecchiare bene

Il Fontanelli, 85 anni, era venuto per sentire se il contadino voleva i mazzi (“bardotti”) di fieno legati a mano del secondo taglio del suo campetto dietro paese.

Ieri andò a caricarli.

“Vorrei invecchiare come te, come hai fatto?”

Non bisogna aver paura del male! Io ho tre vasi del cuore tappati, se sento i cardiologi dovrei vivere sotto una campana di vetro ma eccomi qua…”

e indica suo orto grande con pollaio e alberi da frutto. Dopo il discorso toccava altri punti (“non c’è miseria ancora, altrimenti tutti a fare la file per il fieno”) ai ricordi (“scassai i campi 1m x 1.2m per 650 lire il giorno, poi mi sembrava di guadagnare poco e sono passato al metro, 50 lire a metro e arrivavo a mille lire il giorno: 12 metri la mattina e 8 di sera, a quei tempi non c’erano gli escavatori”) e al fatto che oggi solo rumeni, bulgari e albanesi insomma gente cresciuti poveri riescono ancora a lavorare in questo modo.

15 giugno 2014

Solo un piccolo nubifragio per favore

Erano annunciato 3 giorni con più di 100mm di pioggia, sarebbe stato un bel sollievo per le api, i pascoli, gli orti, gli animali. Invece no, fino adesso a fatica ne sono cascati solo 4mm, la terra sotto il fico è secca ancora.

15 giugno 2014

Abbandonografia

tre-casespazzavento2

Termine coniato per un tipo di fotografia, forse nata dopo Cernobyl. Come questa.

13 giugno 2014

Buona allegagione

olive

Ci sono le olive, hanno allegato più che bene e c’è pure tant’uva. Il problema invece è il contadino che ancora scansa ogni fatica che gli costerebbe del fiato. Si è fatto già una cultura su tutti i broncodilatatori e corticosteroidi che al pronto soccorso gli erano stati offerti e consigliati. Solo che non curano – aiutano sì a respirare ma non ha mica l’intenzione di prenderli per sempre. Oggi ha iniziato una cura datoli dal suo medico “alternativo” o come si vuol chiamare. Poi sta cercando un luogo per curarsi, staccarsi dal podere che è tutto lavoro da fare, un luogo in montagna o al mare combinato con magari Feldenkrais o qualcos’altro di sensato perché deve cambiare davvero molto nel modo di porsi (controllo, dominanza), di parlare e respirare e anche con il lavoro (non era mica una buona idea massacrarsi per qualche centinaio di presse di fieno e per finire la potatura degli ulivi) se vuole passare qualche altro annetto in questo mondo materiale in modo piacevole.

Quindi se qualcuno ha delle idee, conosco dei luoghi son ben accetti.

Con un semplice esercizio Feldenkrais ha messo sotto scacco suo sciatico, qualche mese fa e anche lì pensava già che deve tenersi questi dolori a vita.

A già, non piove bene da mesi e sono seccati le patate nel orto pure, ma non p che lo turba di molto nella sua lentezza meditativa di adesso.

4 giugno 2014

Minerale industriale

fordite-1
Fordite, residui del processo (manuale) di verniciatura a Detroit, strati di vernice cotti al forno anche cento volte. Si può capire a quando risale secondo i colori attualmente di moda nell’industria automobilistica.

Ovviamente viene usato per goielli

1 giugno 2014

Appuntamento a stasera

giove-luna-gemelli

Alle 21:30 con un cielo limpido e lindo. Non ce la fa a piovere qui, non c’è verso.

(E il contadino non ce la faceva più a respirare tra bronchite e asma e adesso si ritrova pieno di cortisone e broncodilatatori e cammina pianino pianino senza fare degli sforzi, proprio come un anziano. E’ un lavoro sodo adesso guarire da questo.)


Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 67 queries in 1,328 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi