Vogliaditerra

pensieri agricoli

Archivio di agosto 2013

31 agosto 2013

Imitazioni altrove

dolce&banana
Ai cinesi piacciono i marchi, c’è nulla da fare.

31 agosto 2013

Mangiare ovvero lavoriamo per voi

PTX_1316PTX_2440

PTX_1309

Cari istrici, carissimi daini, egregio signor cinghiale (e un saluto ai lupi che sembrano trasferitosi nel senese per ora): Il contadino prima o dopo si stuferà davvero di dover fare tutto quel che fa dentro una recinzione alta due metri carica di corrente con allarmi sonori (ancora non ci siamo a questi livelli ma ormai passa le ore che gli avanzano solo a chiudere buchi, mettere pali e tirare fili).

Ormai l’avete quasi vinto, avete mangiato dell’insalata, una parte delle zucche, qualche popone (e se di notte entrano i gatti in casa si mettono pure loro ad aprirli), cinque cocomeri e minimo un quintale di uva e ci sono ancora tre settimane alla vendemmia.

Ma se smettiamo noi di coltivare la terra sarete alla fame anche voi, ve lo dico, pure niente più erba medica per voi, daini.

29 agosto 2013

E così

27 agosto 2013

Robert Peroni

Il contadino è in vacanza, ovvero in vacanza è la pastora e quindi lui passa le giornate sul pascolo, dove legge perché deve sempre fare qalcosa, poverino. Oggi ha letto di Robert Peroni, del suo impegno con la “Red House” e dell’alcoolismo sfrenato in Groenlandia; ha letto che Greenpeace lassù lo chiamano Greenpiss perché ha distrutto la loro fonte di vita: la caccia e si è mai scusato per gli effetti collaterali devastanti delle sue campagne.

30 minuti per fermarsi un po’ nella corsa. Loro non hanno neanche una parola per futuro.

Il protagonista del cortometraggio “Parlare con Le Orecchie – Robert Peroni e la Terra degli Uomini” è una guida alpina altoatesina che oramai da più di trent’anni ha scelto di vivere in Groenlandia, a Tasiilak. Esploratore di montagne e deserti, sciatore dell’estremo, ex membro negli anni ottanta del team “No-Limits”, primo ad attraversare in solitaria e in inverno l’icecup groenlandese, da diversi anni gestisce la “RedHouse”, una sorta di rifugio dove offre servizi di supporto per tutte quelle spedizioni che vogliano operare in questa zona polare. Soprattutto però, da quando si è stabilito qui, ha lavorato per la popolazione locale, con una serie di progetti che tutelando la loro particolare e incredibile identità culturale permettessero un miglioramento delle condizioni di vita. Opera che gli è valsa la candidatura al Nobel per la Pace su proposta proprio della gente del distretto di Ammassalik: la sua gente.

Un altro intervista con lui si trova qui.

25 agosto 2013

L’eolico volante

I pali con le turbine non sono il massimo nel paesaggio, il contadino però dubita che la soluzione potrebbe essere questo – con le tempeste vanno sempre tirati giù. Ma belli sono davvero e magari per qualche paese sperduto una soluzione potrebbe essere.

24 agosto 2013

La verità condivisa

marte-luna-hoax

Ha parlato la rete: più di mezzo milione di persone su facebook hanno condiviso ultimamente un scherzo che gira già dal 2003: Marte e luna saranno grandi uguali il 27 agosto.

23 agosto 2013

Come rovinare i bambini – “Steve Jobs Schools”

steve-jobs-schools

L’incubo di oggi ci viene servito dalla 04nt ovvero “l’eduzione per una era nuova”, ignorando ognicosa di uno sviluppo sano e completo della persona, a parte il fatto di usare un dispositivo completamente chiuso proprietario controllato da una società quotata in borsa che genera guadagni immensi già adesso.

Oltre agli iPad, gli studenti, tutti tra i 4 e i 12 anni, utilizzeranno anche schermi piatti delle tv, che sostituiranno le care e vecchie lavagne. Ci sarà un collegamento costante a Internet…

Visto che si tratta di un esperimenti verrà fuori esattamente questo che Manfred Spitzer (noto neuropsichiatra tedesco) non si stanca mai di ripetere: il multitasking è meno effettivo; i “natali digitali” non sanno bene valutare le informazioni che trovano; nessuno studio scientifico dimostra un vantaggio nel uso di aggeggi (e-learning) per la formazione ma molti dimostrano un peggioramento della memoria, delle capacità sociali e altro e il metodo migliore per rendere infelice una 13enne è permetterla di fare un account facebook.

Uno sguardo a Corea, da dove viene l’espressione Demenza digitale, titolo del ultimo libro di Spitzer (che il contadino ha letto):

Il Dott. Spitzer avvertiva che i deficit nello sviluppo del cervello sono irreversibili e ha chiesto che i media digitali fossero vietati nelle aule della Germania prima che i bambini sviluppassero “dipendenza”.

23 agosto 2013

La nuova politica

Ci mancava un politico come tutti gli altri.

Roma, 29 mar. “Un governo c’è, si potrebbe domani mattina andare in Parlamento e fare con una semplice votazione l’abolizione della legge elettorale e tornare alla legge precedente. Sarebbe un segnale”. Lo dice Beppe Grillo, in una telefonata alla webtv del MoVimento 5 Stelle.

9 Agosto 2013:

Il blog ha sempre affermato che la legge elettorale era incostituzionale.

2 Luglio 2013:

Napolitano vada in televisione, in prima serata e parli alla Nazione. Dica la verità sullo stato dell’economia, sulle misure che dovremo prendere, sui sacrifici enormi che ci aspettano. Imponga la cancellazione del Porcellum, contro cui alla Camera ha votato soltanto il M5S e un solo deputato del pdmenoelle e sciolga il Parlamento

21 agosto 2013

Siamo la metà solo

uso-di-internet

Ma chi lo usa la usa quasi quotidianamente mentre un 37% degli Italiani la rete l’ha mai usato (a parte rete4):
percentuale-mai-usato-rete

Qualcuno ne informi il M5S (cliccare un immagine per il PDF completo).

13 agosto 2013

Mark Jenkins, installazioni fuori

rome1
www.xmarkjenkinsx.com/outside.html

Questa era a Roma.

13 agosto 2013

Eccolo uno

perseidi

(il contadino ha lasciato purtroppo su “auto” il bilanciamento del bianco, ecco perché sfarfalla, va impostato fisso per i timelapse)

(poi in che mondo strano viviamo, da fare le fotine alla stelle cadenti e postarle sul ueb)

11 agosto 2013

Tempo dei Perseidi

perseidi

Bel timelapse di Thomas Bergwinkl (google+) di una stella cadente dei Perseidi scattato a Landshut, Germania.

Ogni 12 secondi uno scatto con 10 sec di tempo di esposizione, l’animazione consiste in 42 frame.

Domani è previsto il picco.

Perseidi meteoreperseo


Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 69 queries in 0,720 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi