Press "Enter" to skip to content

Cultura digitale

java-polizia

Sempre sulla scia dei fatti recenti – minacce insulti ecc alla Boldrini e violazione di almeno 6 caselle postali di parlamentari a 5 stelle si apprende che la polizia postale vuole introdurre “volanti sul web”:

.Il nuovo 113 del web nascerà sul portale del Commissariato di PS online, già attivo ma che sarà rinnovato per renderlo più dinamico, con una finestra di dialogo interattivo. Come rimarca il Corriere, ” così come si può chiedere aiuto a una volante per un furto, una rapina, uno scippo appena subìto, allo stesso modo basterà cliccare su un’iconcina del portale della Polizia per segnalare un’identità digitale rubata, una diffamazione ricevuta oppure ancora immagini privatissime diffuse senza la nostra autorizzazione. La volante virtuale interverrà all’istante, ma poi saranno uomini in carne e ossa (e in divisa) ad avviare le indagini per bloccare i responsabili”.

Ma il problema è la cultura digitale mancante, non il controllo. La stessa polizia postale è capace di chiedere java nel browser (se non l’hai disabilitato fallo adesso), uno dei più grandi buchi (cross-platform ovvero che aprono anche Mac e linux) che esistono in termini di sicurezza informatica.

Chi ha rubato le passwd ai parlamentari che usano windows ha fatto probabilmente uso dei dati pubblici su facebook e altro per confezionare il trojan su misura che sarebbe stato usato per due mesi. Da un partito che nella bandiera ha la comunicazione in rete qualcosa in più si di cultura digitale (uso di Linux, di GnuPgP, dischi criptati) ci si poteva aspettare.

3 commenti

  1. Barbara M. 6 maggio 2013

    ciao Ste
    per Java intendi Javascript?
    chiedo perché in Firefox trovo Abilita Javascript e nulla proposito di Java senza script

  2. ste 6 maggio 2013

    Probabilmente non hai installato il plugin in firefox per supporto java (che non è javascript). Clicca il link alla polizia e clicca il link proposto “installa plugin” ma non farlo 😉

  3. Barbara M. 7 maggio 2013

    ok, trovato il plugin malefico, era IcedTea. l’ho disattivato, ora il sito che dici tu mi dice ‘attiva plugin’, prima invece funzionava benissimo 🙁

    grazie mille Ste

Commenti chiusi.

Pure qui si usano dei cookie... Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi