Vogliaditerra

14 marzo 2013

Il web conta il giusto

Da leggere (anche se non se ne può più sentire neanche il nome Grillo):

«Internet? Piazze? Macché, Grillo vince grazie alla TV».
[…]

la strategia di Casaleggio prevede tre fasi.
«1° step: usare i new media per ideare e creare l’evento.
2° step: creare l’evento per creare una notizia impossibile da non coprire mediaticamente.
3° step: creare la notizia per richiamare i media tradizionali: TV, radio e stampa in primis».

…una volta che si è seguita questa strategia, il miglior modo di far parlare di sé la televisione è non andare in televisione.

Aggiornamento: e puntualmente alla aperture delle camere stamattina esce un intervista alla televisione tedesca ARD, leggibile sul web, titolo:

“Das Wort ‘Regieren’ beunruhigt mich”

“La parola ‘governare’ mi inquieta”

e spiega che vorrebbe essere governato dalle idee e non dalle persone.

.

Commenti chiusi per ora.


Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 72 queries in 0,647 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi