Vogliaditerra

14 luglio 2012

Acqua o non acqua

USA

Lo US Department of Agriculture ha annunciato, giovedì, che lo stato di emergenza causato dalla siccità coinvolge 1016 contee in 26 Stati, ovvero più della metà degli Stati Uniti.

Idennizzi
A causa dello stato di emergenza, gli agricoltori potranno fare domanda per ricevere assistenza pubblica e prestiti a tasso agevolato. Gli esperti stimano che la siccità di quest’anno potrebbe avere conseguenze peggiori di quella altrettanto terribile del 1988. Sinora, le perdite sono state stimate attorno ai 78 miliardi di dollari.

Giappone

In Giappone circa 240 mila persone hanno ricevuto oggi l’ordine di evacuare le loro abitazioni, a causa delle forti piogge che hanno già causato 22 morti negli ultimi tre giorni. La zona più colpita è costituita da quattro delle sette prefetture di Kyushu, l’isola più grande dell’arcipelago giapponese. Nelle ultime 72 ore, nella prefettura di Kumamoto sono caduti più di 75 centimetri d’acqua.

750mm di pioggia è la media annua qui a casa del contadino.

Commenti chiusi per ora.


Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 72 queries in 0,838 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi