Press "Enter" to skip to content

Intanto tirate ad indovinare

Al’orto degli olivi vogliono sapere a cosa serve, e anche il contadino si chiede la stessa cosa.

14 commenti

  1. Harlock 28 marzo 2012

    immagino: per caricare dei covoni in un carro.

  2. Vittorio B. 28 marzo 2012

    attrezzo per inforcare le fascine di legna in forni/fornaci?

  3. Laura 28 marzo 2012

    Sembrerebbe una “forca fienaia”; si avvicina al disegno presente a questo link: http://web.tiscali.it/premosel.....agione.htm anche se non mi convince del tutto!
    Domani faccio un disegnino a papà e glielo chiedo! 😉

  4. Mr. T. 29 marzo 2012

    Pensavo anch’io che servisse a spostare il fieno ma perchè non è simmetrica?

  5. ste 29 marzo 2012

    Non ci sta, non credo che si può usare per il fieno… ho visto usare questa per alzare presse di paglia nel fienile.

    Per spingere maiali al mattatoio magari…

  6. Ale 29 marzo 2012

    Il Bastone è abbastanza lungo, non mi da l’idea di essere un pungolo per animali anche se a vederlo sembra quasi un’arma.

  7. GiBi 29 marzo 2012

    Un apriscatole?

    ^___^

  8. barbara m. 29 marzo 2012

    boh.. però dovrebbe essere usata rigirata, nel senso che questo è il lato che va sotto. tiro a indovinare: forca da usare nel pagliaio.

  9. giuseppe 30 marzo 2012

    secondo me è una normalissima forca a 2 rebbi per spostare il fieno; inizialmente i rebbi erano lunghi uguali, poi uno s’è spezzato e qualche contadino, che non butta mai niente, ha rifatto la punta al moncone del dente spezzato per continuare a usarla

  10. Ale 30 marzo 2012

    @giuseppe: non può essere nella foto non si capisce ma non è che sia in prospettiva o piegata; è veramente piegata molto stretta e non poteva starci un altro rebbo. Si vede che è un attrezzo fatto e finito così non mi sembra proprio “riadattato”

  11. simplicius 31 marzo 2012

    Un forcone per “diversamente abili” 🙂

  12. GiBi 1 aprile 2012

    Uhm…. a parte gli scherzi.
    Direi che un utilizzo abbastanza logico potrebbe essere stato quello di sospingere i covoni del grano, una volta tagliati a mano.
    Comunque doveva fare un movimento di tipo “laterale”, non frontale.
    Per questo la parte più lunga è incurvata ad evitare contatti con la parte sottostante, evitando di impuntarsi…
    Boh!

  13. Molly 10 aprile 2012

    Per scrollare i rami?

  14. freefrà 15 aprile 2012

    Ma quando arriva la soluzione dell’indovinello?! Ci penso spesso…
    Del resto meglio questo che altri, di pensieri.

Commenti chiusi.

Pure qui si usano dei cookie... Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi