Vogliaditerra

29 marzo 2012

I colori della primavera


C’è poco da fare, l’erba gialla che sta morendo avvelenato il contadino non lo può vedere.

Commenti:


  1. Qual’è l’agente avvelenante ?


    Sandro

  2. Pochi sopporterebbero di vedere morire un cane o un gatto nello stesso modo. Eppure l’erba è viva anche lei e tu (mi pare) sei uno dei pochi che se ne accorge. Grande, Ste!

    A Sandro. L’agente avvelenante è l’uomo…


    Maria

  3. Il round-up, glifosfato direi.


    ste

  4. Si vedono dei campi, in giro, che sembra siano di sabbia. Manca solo il mare, o i tuareg. Fa tristezza, è vero.


    Marco

  5. Ieri ero dale tue parti.
    Ho seguito una farfallina che ha dovuto compiere (controvento) un centinaio di metri prima di trovare un fiorellino striminzito.
    Prima o poi la dovremo pagare per quesi crimini…


    Simplicius

  6. di erba questa primavera già ce n’è poca, e tra un po’ secca da sola, ci mancano solo ‘sti geni col diserbo….


    giuseppe

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 76 queries in 0,868 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi