Vogliaditerra

14 marzo 2012

8000 ulivi cercano casa

Devono fare posto alle macchine. Ma il contadino ha dei dubbi, a volte è più onesto e meglio estiraparli e basta invece di farli fare una agonia lenta e crudele in un posto inadattato per un ulivi pugliese.

Commenti:


  1. Ciao Ste,
    sono anche io d’accordo: stabilito che è un peccato di per sé estirparli e che qualche pianta potrebbe trovare una buona accoglienza altrove, voler a tutti i costi trovare una collocazione anche in luoghi non adatti mi sa un po’ da accanimento terapeutico, avevo gli stessi dubbi quando mi è arrivata la mail.


    Marco

  2. Vederli in quei vasi striminziti in cui li mettono mi dà una tristezza infinita…li abbraccerei tutti chiedendogli scusa… Uff..’sti orchi quand’è che la smetteranno?? …ma non si rendono conto che sono monumenti preziosissimi?


    Molly

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 75 queries in 0,894 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi