Vogliaditerra

pensieri agricoli

Archivio di dicembre 2011

31 dicembre 2011

Un buon equilibrio

Il blog langue un po’ di questi tempi, ed ecco giunge già capodanno con altri auguri, sta per cominciare quel anno già nominato molte volte prima. Nella vita bisogna trovare il baricentro, e dopo possono anche venire le onde, e il mare non sembra calma di questi tempi.

Quindi un augurio di un perfetto equilibrio a tutti!

************************************

PS: il 2011 era l’anno delle ghiandiaie, l’anno dove non pioveva né di primavera nè di autunno e neanche d’inverno, l’anno nel quale il vino rosso faceva 14.8%; era l’anno nel quale il contadino si è innamorato (nei codibugnoli e nei uccelli in generale); l’anno nel quale è diventato moderatore di un forum di una distro ottima di Linux; nel 2011 sono apparse tre estone in casa sua due dei quali vanno alle elementari e arrichischino la vita in tutti sensi (sopranome “radio urlo”).

In Estonia accendono tutti le luci a mezzanotte perché l’anno nuovo diventi luminoso. Il contadino aprirà i rubinetti sperando che piova abbastanza.

24 dicembre 2011

Buone Festa della Luce!

[Duemila anni fa nascevo un uomo straordinario che era in grado ospitare il Cristo per tre anni, dopo il battesimo nel Giordano, giusto per la chiarezza. E il vecchio testamento NON è cristiano, parla di un Dio di un popolo speciale.]

Buone Feste!

23 dicembre 2011

Detroit

Qui. L’ultima serie di fotografie simili era fatto a Cernobyl.

22 dicembre 2011

Brinata

Una trentina di anni fa il contadino pascolava delle mucche su un alpeggio. E’ abbastanza frequente che si becca una nevicata o due d’agosto. Quando nevica le mucche si fermano dove sono mentre tutto imbianchisce – a parte sotto la mucca dove rimane l’erba verde e la neve che manca lì lo trovi sopra la mucca.

Ma vedere l’asina brinata stamattina l’ha meravigliato lo stesso.

22 dicembre 2011

Soldi buttati al vento

Oggi 523 banche europee ricevono crediti triennali per un complessivo di €500 miliardi al tasso ufficiale di 1%.

Nel primo pomeriggio, la Bce ha annunciato la prima delle due aste per rifinanziare le banche europee all’ 1%, in cambio di collaterali (titoli di Stato e cartolarizzati) in garanzia.

Come già detto, con quei soldi compreranno tra altro titoli di stato italiani al 7%. Che affare. Per loro.

PS: ne parla anche Gilioli e si può apprendere che le 500 miliardi sono solo l’aperitivo, il pasto è di duemila miliardi.

21 dicembre 2011

National Geographic Photo contest

qui e qui i vincitori per “nature”

21 dicembre 2011

Segnati

La fotografa olandese Claire Felicie.
Ritratti di soldati mandati in Afganistan prima, mentre, dopo.

20 dicembre 2011

Scaldiamoci

Da qualche giorno il contadino sta esplorando lo spazio immenso tra fotografia e video. Oggi ha finalmente bruciato il monte con la frasca della potatura nel recinto delle pecore.

17 dicembre 2011

Tra Venere e Giove


Adesso che il vento a spazzato il mondo e il cielo dopo il tramonto si vede come il è cielo viene dominato da Venere al sudovest che guadagna altitudine ogni giorno e Giove all’est nel Ariete. Più tardi in bella mostra i Gemelli e il Toro.

Ma la cosa più interessante è poter osservare il loro continuo avvicinamento verso la congiunzione dei pianeti più luminosi metà marzo:

17 dicembre 2011

50 foto della natura

Una selezione su Boston Globe.

16 dicembre 2011

Libeccio

13 dicembre 2011

Momento musicale


[ http://youtu.be/2KYW-rDaWmA ]

[ http://youtu.be/wNAqBubZgCE ]


Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 69 queries in 1,144 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi