Vogliaditerra

29 novembre 2011

Brucia il vaccino…

In Germania nel termo-valorizzatore (un impianto completamente normale al nord delle alpi) vicino Magdeburg bruciano già 16 milioni di dosi di vaccino scaduto contra la suina. Ordinati: 34 milioni, usati il 15%, 239 milioni di euro passano per la canna fumaria (altri 14mila euri).

Che affare per le case farmzceutica che era… e qualche spicciolo dei debiti colossali è dovuto a questa isteria.

Commenti:


  1. […] che sa il tedesco essendo svizzero (trapiantato in Toscana a coltivare ulivi), ogni tanto fornisce perle […]


    Il vaccino? Nel termovalorizzatore | Come Investire Oggi

  2. […] che sa il tedesco essendo svizzero (trapiantato in Toscana a coltivare ulivi), ogni tanto fornisce perle […]


    Il vaccino? Nel termovalorizzatore - Kimblo Economia

  3. […] che sa il tedesco essendo svizzero (trapiantato in Toscana a coltivare ulivi), ogni tanto fornisce perle ineguagliabili.Stavolta tocca al famigerato vaccino per l’influenza suina, ricordate? Quella […]


    Il vaccino? Nel termovalorizzatore | Informare per Resistere

  4. […] che sa il tedesco essendo svizzero (trapiantato in Toscana a coltivare ulivi), ogni tanto fornisce perle […]


    Il vaccino? Nel cancrovalorizzatore | Firenze 5 Stelle – MoVimento

  5. ed intanto 150 bambini svedesi sono ora affetti da narcolessia come conseguenza del vaccino


    Massimo

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 75 queries in 0,747 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi