Press "Enter" to skip to content

Segnalazione sul origine dell’uomo (e della donna)

Da qualche parte ci deve essere un database di blogger (di quelli rimasti) dal quale attingono le vari uffici stampa e gestori di PR, database fatti anche bene perché includono il nome vero con aggiunto (ste). Quindi il contadino ogni tanto riceve queste mail abbastanza personali che segnalano mostre sopratutto. Quella di oggi è

…le scrivo per segnalarle l’apertura della mostra “Homo Sapiens. La grande storia della diversità umana”, a cura di Luigi Luca Cavalli Sforza e Telmo Pievani, l’11 novembre 2011, a Roma, a Palazzo delle Esposizioni. Si tratta sia del coronamento degli studi cinquantannali di Cavalli Sforza, sia una delle collaborazioni internazionali più intense degli ultimi anni, con pezzi rarissimi in arrivo da tutto il mondo. “La mostra Homo Sapiens”, dice Luigi Luca Cavalli Sforza, professore emerito alla Stanford University, “vi fa vedere tutto ciò che storia e geografia possono insegnarvi sul mondo a cui appartenete, e persino su voi stessi”.

Fatto la segnalazione il contadino non può non aggiungere che l’origine dell’uomo non è ica nel Africa ma nel mondo spirituale dal quale è sceso in quello materiale ed è lì che c’entra l’Africa, forse.

un commento

  1. Federico Carocci 27 settembre 2011

    Ste: è anche vero che questi esseri spirituali son dei gran masochisti se hanno deciso di “incarnarsi” in gente come noi 😀

Commenti chiusi.

Pure qui si usano dei cookie... Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi