Vogliaditerra

26 settembre 2011

Online il fine del mondo

Il famoso calendario Maya è stato messo online dalla Biblioteca universitaria della Sassonia che custodisce l’originale, scritto su 39 fogli di corteccia di fico, lunghezza complessiva tre metri e mezzo, età 800 anni. Qui il pdf.

L’immagine qui sopra rappresenterebbe il grande diluvio, l’ultimo foglio. Il contadino da parte sua non crede alle profezie esatte ma sembra che molto finisce prossimamente, facendo posto ad altro.

Commenti:


  1. “il grande diluvio”
    ma si ste che te ne frega a te tu sei in collina l’acqua
    fino che arriva a te hai voglia,sono io che sono preocupato sono alivello del mare!
    poi tu al massimo sei vicino al Gran Sasso puoi sempre prendere il tunel della Gelmini e in un paio di nano seccondi sei in Svizzera al sicuro ahahahah…..
    tu sei uno nato con la camicia


    Laqualunque

  2. un paio di millisecondi non nanosecondi


    Geppetto

  3. Se mi ricordo bene sono nato nudo e un mezzo diluvio lo prenderei subito nella collina polverosa bruciata dal sole…


    ste

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 76 queries in 0,915 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi