Vogliaditerra

15 luglio 2011

Altro che Moody, Standard & Poor e Fitch

Nella monocultura americana delle agenzie di rating fa bene sapere che c’è una voce alternativa – cinese:

Dagong Global Credit Rating Co., Ltd. (hereinafter referred to as “Dagong”) initially assigned the United States sovereign credit a rating of AA in July 2010. On November 3, 2010, the U.S. Federal Reserve announced the QE2 monetary policy, which aimed at stimulating the U.S. economy through issuing an excessive amount of U.S. dollars. Dagong saw this action as a sign of the collapse of the U.S. government’s ability to repay its debt and the drastic decline of its intention to repay, and therefore downgraded the U.S.’ credit rating to A+/negative on November 9, 2010. This surveillance research confirmed the opinion that the U.S. government’s actual ability to repay its debt would tend to continuously decline, as Dagong stated in the last rating report. Therefore, Dagong puts both local and foreign currency sovereign credit rating of the United States on the Negative Watch List for the following reasons…

Gli altri danno tutto ancora AAA al debito USA, minacciando solo un declassamento nel caso che vanno avanti così in politica (non c’è un parlamento sano di mente nel mondo). I cinesi tengono 1.1 bilione del debito USA di 14.3 bilioni mentre i tedeschi si tengono quello greco e gli italiano tengono il loro da sé: La gran massa del debito che l’Italia trascina avanti è in mani italiane.

Commenti:


  1. Fortunatamente le agenzie di rating sono tutte americane perche i problemi della Grecia sono nulla a confronto! Lagenzia di rating ha declassato di due livelli il rating del Paese lusitano da Aa2 ad A1 confermando loutlook stabile…..Opuure vedi ieri Ed ancora nellorticello sicco sicco di CASA NOSTRA….Italia debito pubblico maggio sale a 1.827 104 mld – Bankitalia Reuters – 13 07 2010Bankitalia debito record a maggio tocca a 1.827 mldIl debito pubblico italiano sale a maggio e tocca i 1.827 1 miliardi di euro aumentando di 15 miliardi rispetto al mese precedente e raggiungendo un nuovo record in valori assoluti.


    hemp

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 75 queries in 0,731 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi